Ci ha scritto Matteo trasferito in California: “Qui nessun divieto, ma io resto a casa”

Ciao Cesare, grazie di avermi dato la possibilità di scrivere una breve testimonianza, circa l’emergenza epidemiologica da coronavirus, vissuta lontana dall’Italia, a 9 ore di fuso da voi.

Mi chiamo Matteo Colombo, sono anch’io un runner e da 3 mesi vivo a Menlo Park, una piccola comunità della San Mateo County, nella Bay Area di San Francisco (California).

Vivo con mia moglie, Maria Caterina, ricercatrice scientifica presso la Stanford University.

L’emergenza sanitaria COVID-19 qui è iniziata ufficialmente il 17 Marzo scorso attraverso un’ordinanza governativa dello stato della California, ove le contee interessate (compresa la nostra!) erano invitate ad attenersi alle misure cautelari medico-sanitarie varate (stay at home, social distancing and shut down delle attività commerciali non essenziali), con scadenza il 7 Aprile (anticipatamente estesa fino al 3 Maggio).

Le attività sportive outdoor non erano vietate (previo rispetto delle norme di social distancing descritte nell’ordinanza in vigore), ma da questa nuova estensione governativa con validità 1 Aprile/3 Maggio, anche queste ultime hanno subito ulteriori restrizioni (oltre alla chiusura di tutti i parchi pubblici ubicati nelle contee interessate). Sebbene non sia stato decretato il divieto assoluto (come in Italia), la corsa e le attività ricreative all’aperto possono svolgersi solo se circoscritte in un raggio di azione non superiore alle 5 miglia, rispettando il social distancing (anche se lo stay inside è l’invito più raccomandato!).

Personalmente penso e credo fortemente che correre in un contesto emergenziale, senza precedenti, come questo, sia controindicato e controproducente, sia per una questione di sicurezza personale, che dell’intera collettività; per non parlare poi dell’aspetto ludico-psicologico della “corsa come divertimento e benessere” che verrebbe a meno in questo periodo difficile.

A manforte di ciò, “gioco” ad allenarmi in casa, faccio esercizi funzionali a corpo libero, yoga e stretching (che considero la vitamina C per ogni atleta agonista), studio inglese e partecipo attivamente alle faccende casalinghe quando Maria Caterina è impegnata nel suo studio di ricerca.

Ad oggi la San Mateo County conta 538 casi positivi e 13 decessi, differente situazione nella vicina contea di Santa Clara (dove ha sede l’università di Stanford), che conta 1094 casi positivi e 38 decessi.

Gli Americani vivono questo momento con molta apprensione, ma con grande senso civico e responsabilità. Spendono sempre parole di grande solidarietà e incoraggiamento verso il nostro paese.

Ci uniamo anche noi al cordoglio verso i familiari delle vittime, il nostro pensiero a quanti stanno combattendo questa malattia, a voi tutti il nostro motto: “stay safe and take care!”.       

       

 

 

 

          

One Response

  1. Adriano G. V. Esposito 09/04/2020

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!