Doping: nuova sentenza per Roberto Barbi

Ancora una pesante squalifica pende su Roberto Barbi, ex maratoneta con un pb di 2h10’12” già squalificato dal 2001 al 2005 e poi a vita dal 2009 per positività all’EPO.. Successivamente, la squalifica a vita venne commutata in squalifica a 15 anni fino al 9 marzo 2024 ma nonostante fosse deferito, nel 2017 prese parte ad una gara podistica, fatto che gli costò una nuova squalifica fino al 29 luglio 2032.

Di recente, Barbi ha violato il divieto di aggregazione partecipando ad un allenamento di gruppo che è costato la squalifica anche ad Alessio Guidi, Presidente del gruppo Passo Capponi, dettagli QUI.

Per questa violazione, la NADO si è pronunciata ieri con la seguente sentenza, consultabile QUI

Seconda Sezione: Roberto Barbi squalificato fino al 28 luglio 2047

La Seconda Sezione del TNA, in accoglimento della richiesta della Procura Nazionale Antidoping, dichiara sussistente la violazione dell’art. 4.12.1 CSA contestata al sig. Roberto Barbi e statuisce che la squalifica pendente sullo stesso decorra nuovamente a far data dal 29 luglio 2032, in applicazione dell’art. 4.12.3 CSA, con nuovo termine finale al 28 luglio 2047. Condanna il sig. Roberto Barbi al pagamento delle spese del presente procedimento, che liquida in € 350,00. 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Domenica il Cross per Tutti riparte da Cinisello Balsamo
In 7.000 al via della Napoli City Half Marathon
Nutrizione, psicologia e fisioterapia: Acea Run Rome The Marathon senza segreti
Freelifenergy
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
L’IMPORTANZA DI ALIMENTAZIONE E INTEGRAZIONE POST ALLENAMENTO
Proaction presenta Life Raw Bar
Abbigliamento Accessori Calzature
World Athletics stabilisce nuove regole sulle scarpe da running
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video