Standard Chartered Dubai Marathon, che ressa sul traguardo!

DUBAI –  Ancora show alla maratoan di Dubai, ben 11 uomini hanno concluso la gara sub 2h07′, un risultato che ha permeso di vedere una differenza di soli 2 secondi tra il primo Olika Adugna Bikila (2:06.15) ed il secondo, l’esordiente keniano Eric Kiptanui (2:06.17) che ha staccato il terzo, Tsedat Abeje Ayana, di un solo secondo, fino a vedere l’undicesimo in 2:06:34.  Piuttosto che la sfida ossessiva contro il cronometro, questa maratona ci ha regalato quella, dal sapore antico, dell’uomo contro uomo.

 

Meno avvincente la sfida femminile, vittoria di Worknesh Degefa,seconda lo scorso anno, con 2:19.38, davanti a Guteni Shone Amana con 2:20.11 e a Bedatu Hirpa Badane con 2:21.55.

Credits: Neeraji Murali/KT

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Domenica il Cross per Tutti riparte da Cinisello Balsamo
In 7.000 al via della Napoli City Half Marathon
Nutrizione, psicologia e fisioterapia: Acea Run Rome The Marathon senza segreti
Freelifenergy
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
L’IMPORTANZA DI ALIMENTAZIONE E INTEGRAZIONE POST ALLENAMENTO
Proaction presenta Life Raw Bar
Abbigliamento Accessori Calzature
World Athletics stabilisce nuove regole sulle scarpe da running
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video