Doping: fugge dalla finestra per evitare i controlli, è successo a…

Sembra una storia da film ed invece è la realtà, una triste realtà. 

Il membro del Comitato Esecutivo dell’atletica leggera del Kenya, B. Korir, ha dichiarato che un noto atleta keniano sarebbe fuggito dalla finestra quando i funzionari preposti si sono presentati per eseguire un prelievo di campione per il test anti-doping.

La vicenda si è svolta a Kapsabet, nella contea di Nandi. L’atleta ha confuso i funzionari facendo credere di aver bisogno della toilette ed è fuggito velocemente. Naturalmente, nessuno è riuscito a stargli dietro.

Il Kenya ha intrapreso una battaglia contro il doping, che ha già portato a smascherare 138 atleti, ed intende proseguire sulla linea dura, considerando il doping un reato penale

A riprova di ciò, recentemente è stata divulgata la notizia che Wilson Kipsang, ex primatista mondiale di maratona, sia stato sospeso per non aver comunicato i suoi spostamenti. 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
C’è un regalo per te: Acea Run Rome The Marathon, corri con Runtoday.it – Leggi
Franca Fiacconi e le donne, intervista per Acea Run Rome The Marathon
Napoli City Half Marathon 2020: c’è Gianni Sasso, atleta Paralimpico come ‘motivatore’
Freelifenergy
L’IMPORTANZA DI ALIMENTAZIONE E INTEGRAZIONE POST ALLENAMENTO
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Abbigliamento Accessori Calzature
World Athletics stabilisce nuove regole sulle scarpe da running
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video