Presentata la 12^ CRAI CagliariRespira

CAGLIARI – Si è tenuta questa mattina, giovedì 28 novembre, la conferenza stampa di rito prima della CRAI CagliariRespira, la mezza maratona che si terrà domenica 1° dicembre presso la Fiera di Cagliari. A presentare l’evento a media, sponsor e associazioni Paolo Spano, Assessore allo sport e alle politiche della sicurezza, il Vicesindaco Giorgio Angius e Paolo Serra, Presidente dell’ASD Cagliari Marathon Club.

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale è in prima linea per sostenere la CRAI CagliariRespira – ha esordito Spano – crediamo fortemente in questa manifestazione che di anno in anno accoglie sempre più partecipanti, di ogni età e provenienza. Voglio fare un in bocca al lupo a tutti gli atleti e anche a me, che per la prima volta mi cimenterò nella SeiKilometri di domenica”.

 “La CagliariRespira è stata ideata 12 anni fa con l’esigenza di far correre i cagliaritani tra le vie della nostra città e l’urgenza di sfruttare l’attività sportiva come veicolo di comunicazione – ha poi continuato Paolo Serra – Nel corso degli anni, con la presa di coscienza che prevenire le patologie croniche porti ad un risparmio notevole sulle cure mediche, le iniziative in termini di promozione della salute si sono moltiplicate coinvolgendo diversi mezzi di comunicazione ed, in particolare, le manifestazioni sportive in raccolte fondi a favore di prevenzione e cura di tante malattie. Dal 24 febbraio 2008, data della prima edizione della CagliariRespira, a tutt’oggi, il concetto che muove la nostra manifestazione non si è mai modificato: praticare sport è salute”.

Saranno numerosi gli eventi di questo weekend che inizierà venerdì 29 novembre con musica e intrattenimento sul palco adibito all’interno della Fiera; si continuerà poi sabato mattina dalle 10 con l’iniziativa “Corriamo Insieme” dedicata ai gruppi studenteschi delle scuole medie e superiori, e il pomeriggio dalle 15 con le KidsRun. La domenica mattina alle 10 partirà invece la 21km, seguita dalle non competitive KaraliStaffetta SeiKilometri.

Tra le grandi conferme ci saranno anche la quarta edizione di Rock’On CagliariRespira, il versante musicale della manifestazione che distribuirà undici band lungo tutto il percorso dei 21km, e il quarto anno dell’iniziativa Corsa e Solidarietà: le iscrizioni per la SeiKilometri potranno infatti essere acquistate fino a domenica 1° dicembre attraverso una delle otto associazioni aderenti, contribuendo alla realizzazione dei loro progetti. Ecco i nomi: Special Olympics, AMICI ONLUS (Associazione malattie infiammatorie croniche intestinali), Abbracciamo un sogno, Associazione 10 aprile (familiari delle 140 vittime Moby Prince), Diversamente Onlus/ASD Progetto Filippide, Domus De Luna/Peter Pan, Diabete Zero/We Love Insulina e Rotary club (raccolta fondi End Polio Now).

Per conoscere le mission delle Associazioni il link è il seguente: http://bit.ly/CorsaESolidarietà

Sul versante tecnico, tra i top runner sempre presente sulla griglia di partenza Said Boudalia, vincitore incallito della CRAI CagliariRespira, seguito da Pasquale Rutigliano, secondo classificato nel 2018, e Youssef Sbaai, che vanta un personale di 1h02’42” fatto nel 2016 in mezza maratona. Per la compagine femminile, si gioca in casa con Claudia Pinna che quest’anno dovrà vedersela con una new entry, Nicolina Sustic, campionessa mondiale in carica di ultramaratona e cinque volte vittoriosa alla 100km del Passatore.

Anno dopo anno organizzare un evento sportivo è sempre più complesso – ha sottolineato il Presidente FIDAL Sergio Lai – ma voglio ringraziare Paolo Serra per l’ottimo lavoro fatto e per aver reso questa maratonina parte del patrimonio culturale della città di Cagliari”.

In chiusura gli interventi del Vicesindaco Giorgio Angius che ha voluto sottolineare “l’importanza della manifestazione nell’ecosistema dell’intero Paese in termini di salute e prevenzione” e di Pierluigi Molinari, Presidente CSI, che ha voluto rinnovare il grande entusiasmo di poter ospitare per la seconda volta consecutiva la CR all’interno della Fiera: “daremo ad organizzatori e atleti tutta l’attenzione e la cura che necessitano così da consentire loro di poter conservare un bellissimo ricordo dell’evento e della città”.

Immancabile il pensiero corale per Gianfranco Fara, grande sostenitore della manifestazione e dello sport in generale, venuto a mancare di recente.

Modifica percorso – Ci sarà una piccola modifica al percorso: nella seconda frazione di tracciato, verrà agevolato l’ingresso all’interno del Parco del Molentargius senza dover passare nel tratto dell’Ospedale Marino.

Ha collaborato Manuela Aru

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Vacanze Romane #smart il nuovo evento di ‘Iovedodicorsa’
Eliud Kipchoge correrà la Virtual Lewa Safari Marathon Challenge per salvare gli animali
Morto Carlo Durante, atleta paralimpico dal curriculum straordinario
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
Ripartenza, come calibrare le energie
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!