Domani (ore 21,30) la Roma by Night Run 2019, mezza maratona in notturna: record di iscritti con 42 nazioni al via

Nuovo percorso nel centro di Roma. L’arrivo è sulla terrazza del Pincio

Oltre duemila persona al via domani, venerdì 6 settembre, della Roma by Night Run, la mezza maratona in notturna organizzata dal Forhans Team con il patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio. Un numero record per la manifestazione giunta alla sua sesta edizione che in questo 2019 ha proposto una nuova location, la terrazza del Pincio, con l’apertura dell’expo village dalle 16, e un nuovo percorso tra le meraviglie del centro di Roma. La partenza, alle 21,30, è da piazza del Popolo. L’arrivo è sulla terrazza del Pincio. La 8km si concluderà invece a Piazza del Popolo.

Sono 42 le nazioni rappresentate ai nastri di partenza che si sfideranno sulle due distanze: la mezza maratona e la 8km competitiva oltre alla Fit Run non competitiva aperta anche agli appassionati del Nordic Walking. Oltre all’Italia, la bandiera più rappresentata sarà quella della Francia con 31 runners seguita dalla Spagna con 28 atleti, dalla Germania con 23 e gli Stati Uniti con 21. Tanti anche provenienti da altri continenti: dal Messico, dalla Colombia fino all’Uruguay, dalla Nuova Zelanda al Vietnam fino all’India. Ai nastri di partenza anche Franca Fiacconi, vincitrice in carriera delle maratone di New York, Roma e Praga, e le vincitrice delle prove femminili delle scorse due edizioni: Sofiia Yaremchuk e Maria Grazzia Bianchi. Voce della manifestazione sarà il noto speaker Francesco Giardina. 

Un percorso tutto nuovo e ambizioso. I runner potranno godersi una notte incantata tra le vie più belle della città eterna, correndo tra i monumenti e le piazze storiche, dal Colosseo ai Fori Imperiali, da piazza Venezia al Circo Massimo, poi ancora piazza di Spagna e tanto altro. Uguale anche il percorso della competitiva e della Fit Run, almeno fino agli ultimi 500 metri quando si svolterà per fare ritorno in piazza del Popolo. La mezza maratona invece vedrà il suo cammino chiudersi nel cuore di Villa Borghese sulla terrazza del Pincio. 

IL PERCORSO NEL DETTAGLIO

La partenza da piazza del Popolo in direzione via del Corso, tra le due “chiese gemelle” Santa Maria dei Miracoli e Santa Maria in Montesanto, la svolta in via Condotti, l’attraversamento di piazza di Spagna e poi via verso il traforo Umberto I. Poi si va verso piazza Venezia e via dei Fori Imperiali. Il saluto al Colosseo illuminato e via in discesa verso il Circo Massimo e la risalita sotto al Campidoglio e di nuovo via del Corso, questa volta in direzione opposta. A via Tomacelli la svolta e il passaggio a piazza Augusto Imperatore. Da via di Ripetta si prende il lungotevere fino al primo attraversamento su ponte Risorgimento, seguito a ruota da quello sul ponte della Musica, location che ha ospitato la Roma by Night Run per cinque edizioni. E qui torna subito alla mente il ricordo degli anni passati, con il percorso che va a snodarsi verso l’Acqua Acetosa. Da lì però si torna verso il cuore di Roma passando per via Flaminia. Uno sguardo veloce all’ingresso di piazza del Popolo e la svolta a sinistra. Si entra nel verde di Villa Borghese. È l’ultimo sforzo, il più duro ma il più affascinante. Perché all’arrivo a due passi dalla terrazza del Pincio ad attendere i runner c’è lo spettacolo di Roma dall’alto. 

#IOCORROSICURA E #CORRICONNOI

Ma la Roma by Night Run non vuole soltanto regalare una splendida serata di sport sotto le stelle della Capitale. Vuole lanciare un messaggio forte, un campagna si sensibilizzazione per le tantissime donne appassionate di running, che siano atlete o semplici sportive di tutti i giorni. Per sottolineare e stimolare le coscienze, soprattutto degli uomini, affinché possano comprendere la paura e la non libertà che hanno le donne di poter correre dove e quando vogliono. E lo fa con la campagna #IoCorroSicura. A spingere verso una maggiore cura del mondo femminile della corsa saranno anche le ambassador del progetto #CorriConNoi del brand Donna Moderna. Donna Moderna, il brand del Gruppo Mondadori leader nel segmento dei femminili, ha lanciato il grande progetto Corri con noi, che sta dando la possibilità a tutte le donne appassionate di corsa e camminata di allenarsi in 9 città italiane. In rappresentanza di Donna Moderna al via ci sarà l’ambassador romana Donata Columbro.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!