L’Italia ospita i Campionati Europei di Skyrunning 2019

Campionati Europei di Skyrunning – che si tengono ogni due anni – sono pronti a partire con un doppio weekend di puro skyrunning che disputerà le discipline VerticalSky e Ultra in due località delle Alpi Italiane.

Gli eventi inizieranno con l’Ultra il 1° settembre, seguito da Vertical e Sky il 5 e il 7 settembre La Veia SkyRace, Domodossola. Titoli individualinazionali e di combinata sono in palio con 27 medaglie. Saranno condotti test antidoping secondo i protocolli WADA.

19 nazioni rappresentate
Circa 150 atleti parteciperanno in rappresentanza di 19 team nazionali ufficiali che lotteranno per le 27 medaglieAndorraAustriaBulgariaRepubblicaCecaFinlandiaFranciaRegno UnitoGreciaUngheriaItaliaMacedonia del NordPaesi BassiNorvegiaPoloniaPortogalloRussiaSpagnaSvizzera e Svezia.

Titoli e medaglie

Saranno assegnati titoli individualinazionali e di combinata. Il primo evento, l’Ultra, assegnerà sei medaglie ai primi tre uomini e donne europei all’arrivo, mentre i titoli nazionali e di combinata dovranno aspettare la conclusione delle tre discipline il 7 settembre.

Il titolo di Combinata si basa sui migliori risultati dei top tre uomini e donne nel Vertical e nella Sky.

titoli nazionali sono invece basati sui quattro migliori risultati, almeno uno per sesso, fatti segnare dai membri dei team ufficiali in ogni gara.

Una durissima Ultra dà il via

Gli eventi iniziano con l’Ultra domenica, il 1° settembre in Val Serina, vicino a Bergamo, con la Maga Ultra SkyMarathon. Un percorso durissimo – 50 km con 5,000m di dislivello positivo attraverso quattro montagne dove non mancheranno corde fisse e creste esposte in puro stile skyrunning. I record sono stati stabiliti l’anno scorso nell’edizione inaugurale in 7h44’45” e 9h16’35” dagli italiani Riccardo Faverio e Cecilia Pedroni.

Che la battaglia abbia inizio!

Tra i nomi eccellenti in lotta per le medaglie ci saranno dall’Italia Cristian Minoggio, vincitore della Royal Ultra SkyMarathon a luglio; William Boffelli, vincitore delle ultime due edizioni della Monte Rosa SkyMarathon; Daniel Jung, terzo alla Salomon Glen Coe Skyline 2018, dietro lo svedese André Jonsson che in Scozia ha anche vinto la medaglia d’argento nei Campionati Mondiali Skyrunning Ultra. Dalla Spagna Manuel Merillas e Alfredo Gil Garcia. Dalla Polonia Natalia Tomasiak, altra vittoriosa alla Monte Rosa SkyMarathon 2019.

La parola ai protagonisti

Cristian Minoggio ha in programma di partecipare a tutte e tre le discipline. “Conosco sia la Maga sia la Veia molto bene, avendo corso più volte entrambe. Questa volta alla Maga farò la Ultra, quindi sarà più lunga e dura delle altre volte – una vera avventura!” ha dichiarato. “Sono anche molto emozionato all’idea di indossare la divisa dell’Italia per la prima volta. Spero di poter fare bene in tutte le gare!

La medaglia d’argento mondiale André Jonsson ha commentato: “Non vedo l’ora – sarà lunga e tecnica, proprio come piace a me. Sono soddisfatto dell’allenamento fatto nell’ultimo mese, quindi spero che domenica sia la mia giornata.

Natalia Tomasiak ha sottolineato: “La gara promette di essere durissima. Spero che il tempo ci salvi e non faccia troppo caldo. Ogni chilometro sarà un’avventura e una sorpresa, quindi spero di godermi tutto il tracciato. Farò il mio meglio per rappresentare il mio Paese!

Una Maga a fil di cielo

Il team Maga si è concentrato al massimo per portare l’evento ad un livello europeo dopo l’inaugurazione dello scorso anno e il loro zelo ha pagato. Davide Scolari, organizzatore gara, ha dichiarato “Siamo onorati di ospitare i Campionati Europei Ultra di Skyrunning. Da mesi stiamo lavorando per presentare una gara che sia all’altezza delle aspettative, curando ogni dettaglio lungo tutto il tracciato. L’organizzazione, gli oltre 350 volontari e tutta la Val Serina sono pronti ad ospitare le 15 nazioni che parteciperanno alla Maga Ultra SkyMarathon.”

Dopo sei edizioni dei Campionati Europei di Skyrunning, inaugurati nel 2007, nel 2017 i campionati hanno visto Repubblica CecaSpagna e Italia dominare il medagliere. Con una forte competizione da tutta Europa, il 2019 potrebbe riservare delle sorprese.

La Maga Ultra SkyMarathon è un Certified Course* ISF

Seguici su Facebook e Instagram

Foto: ©iancorless.com

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!