Mainova Frankfurt Marathon: quali posti di interesse attraverseremo?

Durante una maratona è sempre di grande conforto poter “spezzare” la fatica utilizzando dei riferimenti spazio-temporali. Così, un monumento od un luogo di interesse possono rappresentare dei traguardi intermedi per rinvigorire la nostra prestazione.

Francoforte, con il suo motto “runtheskyline”, è certamente una grande maratona che offre diversi spunti di distrazione oltre, naturalmente, al gran tifo lungo il percorso.

Km 0 – Alle 10 di mattina oltre 15.000 runner partiranno dalla Friedrich-Ebert-Anlage!

Km 0 e 42.195 – “The Hammering man” di Jonathan Borofsky, commissionato da Jerry Speyer nel 1990 per ricordare il lavoro umano. Il movimento costante del braccio motorizzato ricorda il legame tra il pensiero e l’azione.

Km 1, 3 e 37 – “Platz der Republik” l’incrocio più interessante della città e la Prima Banda musicale assicurano il buonumore.

Km 2.5, 37.5, 40.5 – Pochi minuti dopo la partenza ci troveremo a Taunusanlage, da dove sarà possibile avere una chiara visuale sul quartier generale della Deutsche Bank. Le torri gemelle, denominate Soll e Haben, appartengono agli edifici tedeschi più famosi grazie ai loro 155 metri di altezza.

Km 7 e 38 – “Kaiserplatz” troveremo uno show con “Q2” Livemusik.

Km 7 e 39 – “Rossmarkt”

Km 7.5 e 39 – “Hauptwache”, maxischermo per seguire la maratona, la “ASB-Spendentor” un castello e tanto intrattenimento.

Km 7.9, 11.5, 39.5 – “Eschenheimer Turm”, risalente al 14° secolo, rappresenta un simbolo della città di Francoforte.

Km 9, 36 e 40 – “Opernplatz”, probabilmente il punto più suggestivo della intera maratona, vi passeremo per ben tre volte. Tanti spettatori, tv e video, tanti sponsor sul miglio dedicato all’ambiente ed al clima e Radiopartner hr1 in diretta dalle 10 alle 16.

Km 13 – “Skyline” Il perché Francoforte sia definita “Mainhattan” si capisce chiaramente da qui

Km 14 – “Sachsenhauser Mainufer”, dopo il vecchio ponte con vista sulla skyline, si continua nel pittoresco Sachsenhauser Mainufer. Bellissimo e pianeggiante, questo passaggio mette la Maratona di Francoforte al secondo posto per velocità in Germania.

Km 20 e 23 – “Goldstein und Schwanheim”, i club musicali di Francoforte vi aspettano per salutarvi ed accompagnarvi fino allo Schwanheimer Brücke.

Km 24 – Prima di risalire il ponte “Schwanheimer Brücke”, la “ Theimer und Mager Veranstaltungstechnik” vi offrirà della musica suonata dalla Cappela Band “NOIZEBOX”

Km 27 – “Höchst”, la parte più antica della maratona, dove appunto iniziava la Frankfurt Marathon nel 1981, ci accoglierà con musica, Samba e spettatori.

Km 30 e 34 – “Mainzer Landstrasse” tanta musica e 12 attrazioni, tra cui gruppi Samba, ci faranno dimenticare la fatica.

Km 35 – “Europaallee” si ripassa dal centro città in direzione della European Avenue.

Km 36 – “Gueterplatz”, si attarversa la Europaallee e lo shopping center Skyline Plaza

Km 36 – “Das große Innenstadt-Finale” inizia il secondo centro cittadino, oltre 20 gruppi musicali ci accompagneranno fino al tappeto rosso. Poco prima del km 42 Arthur Schmidt ci aspetta con parole di incoraggiamento, notizie ed aneddoti.

Km 40 – “Fressgass”, qui la Rumbacoustic ci aspetta con musica latina

Km 42 – “Messegelaende”, ancora 195 metri per raggiungere la Festhalle ed arrivare sul tappeto rosso!Km 42.195 – “Festhalle” circa 7.000 spettatori ci aspettano nella Festhalle, un maxischermo permetterà di seguire l’arrivo dei concorrenti che termineranno la propria corsa sul tappeto rosso.

Foto: Mainova Frankfurt Marathon

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!