94° Giro podistico Internazionale di Castelbuono: i primi atleti top

Castelbuono – C’è tanta Europa nel cast di atleti top che saranno ai nastri di partenza della 94a edizione del Giro podistico Internazionale di Castelbuono, in programma il prossimo 26 luglio.

I primi nomi (e che nomi), ci raccontano di un duello sportivo tra vecchio continente e Africa, con il primo che attende la vittoria di un suo rappresentante che ormai manca da  12 anni (lo spagnolo Jose Manuel Martinez nel 2007 n.d.r.). Guanto di sfida lanciato dal belga Koen Naert: medaglia d’oro al campionato europeo di maratona disputato lo scorso anno a Berlino, il 29enne nativo di Roeselare, lo scorso aprile ha stabilito a Rotterdam, sempre nella distanza regina, il suo “personale” in  2h07’39.  Ai nastri di partenza ci sarà anche il norvegese Sondre Nordstad Moen che con il tempo di 2h05’47 stabilito nel 2017 alla maratona di Fukuoka, è stato il primo dei non africani ad essere sceso sotto le due ore e sei minuti nella distanza.  Attualmente il crono centrato in Giappone rappresenta la terza prestazione europea  di sempre in maratona dopo il 2h05’11 di Mo Farah (Chicago 2018) e il 2h05’27 del keniota naturalizzato turco Ozbilen.  Un 2017 da incorniciare per Moen con il crono di 59’58” nella mezza, quarto tempo di sempre in Europa.  Cuore pulsante di questa Europa del mezzofondo che chiede spazio ai “colored” d’Africa è l’Italia che quest’anno scende in campo a Castelbuono con il suo atleta di punta quel Daniele Meucci medaglia d’oro al campionato europeo di maratona del 2014, bronzo agli europei di mezza del 2016 e capitano azzurro nel team che ad inizio mese ha portato a casa la sua quinta Coppa Europa dei 10.000. Nel mese di aprile Meucci ha fatto registrare un ottimo  2h12’00 nella maratona di Amburgo. Azzurri presenti a Castelbuono anche con Marco Salami (lo scorso anno assente dell’ultima ora) quest’anno campione italiano nei 10 chilometri su strada di Alberobello; Alessandro Giacobazzi, il 23enne dell’Aeronautica Militare,  torna a Castelbuono e lo fa forte dei titoli italiani conquistati sul finire del 2018, nei dieci chilometri su strada e nella mezza maratona nella categoria  Promesse. Anche Ahmed El Mazoury  (Casone Noceto)  torna a Castelbuono dove nel 2017 aveva ottenuto un lusinghiero quinto posto; è l’attuale campione italiano nella distanza della mezza maratona, vice campione italiano nei 10 chilometri su strada; Italo Quazzola, protagonista appena qualche giorno fa  con la maglia azzurra ai 10.000 metri di Coppa Europa a Londra. Per il valsesiano il pb nella distanza con il tempo di 28’44’97 e  la vittoria nella competizione conquistata assieme ai compagni di nazionale.  A chiudere la pattuglia europea del 94° Giro podistico Internazionale di Castelbuono ci pensa Charlie Hulson; il britannico, che si divide tra gli allenamenti e il lavoro nella panetteria di famiglia,  il 26 luglio correrà a Castelbuono, forte di un personale nei 10000 metri di 29’12 stabilito a Telford lo scorso anno.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Vacanze Romane #smart il nuovo evento di ‘Iovedodicorsa’
Eliud Kipchoge correrà la Virtual Lewa Safari Marathon Challenge per salvare gli animali
Morto Carlo Durante, atleta paralimpico dal curriculum straordinario
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
Ripartenza, come calibrare le energie
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
SCARPA® ACCELERA SUL TRAIL RUNNING: MARCO DE GASPERI NUOVO BRAND MANAGER
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!