PoliMiRun, ci ha scritto la vincitrice Joyce Mattagliano: “L’ho detto subito ai giudici che qualcosa non andava”

di Cesare Monetti

A seguito dell’articolo dove si evidenziava il taglio di percorso da parte di due atlete alla PoliMiRun di domenica 19 Maggio a Milano (Leggi qui) ci ha scritto Joyce Mattagliano, la vincitrice poi squalificata insieme a Sara Galimberti.

Nel ribadire che nell’articolo pubblicato non vi è nessuna accusa alle atlete bensì una descrizione oggettiva dei fatti, siamo ben lieti di pubblicare quanto Joyce ha da dire:

“…L’errore non è stato nostro, ci è stato indicato, involontariamente, un percorso sbagliato. Arrivate al traguardo siamo state le prima ad andare dai giudici a dire che qualcosa non andava bene perché ci segnava il percorso più corto!!! Una volta capito l’errore, e che non era stata colpa nostra, giustamente è stato deciso di non metterci nessun tempo perché non erano 10km esatti, erano circa 500m in meno. Siamo arrivate 6 minuti prima della terza, e non essendo stato un errore nostro, parlando con la terza ed i giudici, è stato deciso di premiarci senza tempo. È stato tutto spiegato anche prima della premiazione”.

Joyce ha poi con noi così continuato: “Anche perché i 10km non sono neanche la mia gara, per dirla tutta stavo anche andando ad un ritmo abbastanza forte per me, sicuramente da personale, e per un errore non nostro, non ho neanche potuto fare una gara bella e completa. In ogni caso ero là per fare un bell’allenamento e divertirmi, perché le mie gare sono 800m e 1500m, quindi mi dispiace che si sia creato tutto questo casino”

In pratica, a quanto pare, c’è stato un errore da parte dell’organizzatore, non è la prima volta nelle corse su strada e non sarà certamente l’ultima, e apprendiamo con piacere che Joyce Mattagliano abbia dichiarato ai giudici ciò che non è andato.

Troviamo molto strano aver comunque fatto la premiazione di due atlete squalificate…

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Fuori legge: si perde in montagna e chiama i soccorsi…
FIND YOUR WAY: Trova la tua strada in 42,195km – di J. Filipe Casiraghi
Ci ha scritto Matteo trasferito in California: “Qui nessun divieto, ma io resto a casa”
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
POTENZIAMENTO INDOOR A CIRCUITO E NON SOLO
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS INNOVATION SUMMIT DIVENTA VIRTUALE PER CONOSCERE TRE SCARPE RIVOLUZIONARIE
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!