La medaglia della maratona di Ravenna 2018, un gioiello che non ha eguali

Premiata come la più bella d’Europa, seconda nel mondo solamente a quella riservata ai finisher della US Marine Corps Marathon di Washington,  premio assegnato da tutti i delegati presenti e dai giudici incaricati del 22esimo Congresso Mondiale di AIMS, Association of International Marathons and Distance Races, svoltosi a Tallinn, in Estonia, in occasione dei festeggiamenti per i cento anni di indipendenza del paese, la medaglia della Maratona di Ravenna continua a stupire. Una medaglia, anzi un vero e proprio gioiello realizzato a mano, creata a mano ancora una volta da Annafietta nel laboratorio del centro di Ravenna.

La medaglia 2018, che rappresenta uno dei tratti caratteristici e fondamentali del grande evento sportivo ravennate programmato quest’anno per Domenica 11 Novembre, si ispira ad un’immagine dei Mosaici di San Vitale che rappresenta l’ostensione del sole fonte di luce, vita e calore, ovvero la Trinità. Il colore predominante è il rosso, legato concettualmente al calore ed all’energia e la medaglia sarà realizzata anche quest’anno in tre diverse versioni per i partecipanti della Good Morning Ravenna, la gara non competitiva di 10 km, oltre che per i runner della Mezza Maratona e Maratona. Tra i segni distintivi da sottolineare, la medaglia di dimensioni maggiori, quella riservata ai maratoneti della 42km, ha incastonato nel centro un tassello di metallo con XX inciso, ad evidenziare il traguardo della 20esima edizione della manifestazione.

 

L’ottava meraviglia di Annafietta, dato che per l’ottavo anno consecutivo l’artista ravennate ha realizzato la medaglia della Maratona di Ravenna ideandola, progettandola e mettendo in pratica nel suo laboratorio a due passi da Galla Placidia. Una moderna bottega dove la stessa Annafietta, affiancata dai suoi collaboratori, accoglie migliaia di visitatori, affascinati dai pezzi unici realizzati con la tecnica musiva bizantina, ovvero tessere di pasta vitrea tagliate a mano una ad una, adagiate su cemento per consentire alla luce di creare variazioni di grande effetto.

 

Se nel 2016 la forma scelta per la medaglia era stata rettangolare e lo scorso anno quadrata, per il 2018 si torna ad una medaglia tonda come già nel 2014, con particolare attenzione per un pezzo unico al mondo, non solo nell’ambito delle Maratone internazionali. Un premio che non ha eguali nell’universo dei runner e che richiama in Romagna migliaia di appassionati a caccia di questo autentico pezzo pregiato. L’intenzione infatti resta quella di fornire a tutti i partecipanti della Maratona un pezzo di quell’arte presente nei monumenti paleocristiani di Ravenna che rende la città celebre nel mondo.

 

«Per l’ottavo anno – spiega Annafietta – si rinnova con grande piacere l’appuntamento con la medaglia della Maratona di Ravenna Città d’Arte. Quest’anno, al suo ventesimo compleanno, ho voluto abbinare il calore del sole alla gioia di tutti i finisher che taglieranno il traguardo. Ed è così che, in una delle svariate visite alla Basilica di San Vitale, ho preso spunto dal cerchio raggiato sorretto da angeli in volo che raffigura l’ostensione del sole, fonte di luce, vita e calore».

«Ogni anno quando vedo la nuova medaglia – spiega Stefano Righini, presidente di Ravenna Runner Club, società organizzatrice della Maratona – mi sembra sempre più bella. La medaglia è qualcosa di veramente unico che ci caratterizza nel mondo e per questo ne possiamo andare veramente orgogliosi».

 

Anche quest’anno, la medaglia della XX Maratona Città di Ravenna sarà esposta nelle vetrine di negozi ed esercizi commerciali che ne faranno richiesta. Tutto ciò a rappresentare il forte legame tra la città e la Maratona grazie alla collaborazione di commercianti, albergatori ed amministrazione comunale. Inoltre, il capolavoro che Annafietta ha realizzato per il 2018 potrà essere ammirato in numerose manifestazioni sportive, italiane ed estere, alle quali Ravenna Runner Club prenderà parte sino al prossimo mese di Novembre.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!