BUT Formazza, il grande giorno si avvicina

Si sta lavorando alacremente in Formazza (VB) per gli ultimi ritocchi organizzativi e accogliere nel migliore dei modi gli atleti che saranno al via dell’edizione 2018 di BUT Formazza, l’evento organizzato da Formazza Event in programma sabato 14 luglio.

Saranno 222 gli atleti al via di Bettelmatt Trail, 52 km e 3.296 m D+- che si preannunciano altamente spettacolari, complice lo straordinario passaggio alla Cascata del Toce, da sempre fiore all’occhiello della Valle con il suo salto da 143 m.
Tra i nomi più importanti al via ricordiamo Francesca Canepa, Andrea Macchi, Fabio Di Giacomo, Riccardo Montani, Stefano Trisconi e Ivan Camurri.
Ci sarà grande battaglia anche nella classica, Bettelmatt Sky Race da 35 km e 1.940 m D+-, che vedrà al via 273 atleti, tra cui ci sono da tenere d’occhio Michael Dola, secondo lo scorso anno nella 83 km, Stefano Rinaldi, Stefano Radaelli, Ruben Mellerio, Matteo Fodrini e Barbara Zoppis.
La Bettelmatt Race da 22 km e 750 m D+- vivrà sul duello tra il vincitore del 2017, Marco Giudici, e Alberto Gramegna, con atleti come Stefano Cerlini pronti a inserirsi nella battaglia per il podio. Al momento gli iscritti della 22 km sono 362: le iscrizioni on line e presso i punti iscrizione si chiuderanno oggi, 12 luglio, ma sarà possibile iscriversi anche sabato 14 prima della partenza, ma a prezzi maggiorati.
Quindi al momento sono 857 gli iscritti totali, di 13 nazionalità diverse Italia, Svezia, Francia, Germania, Finlandia, Ecuador, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Venezuela, Olanda, Polonia, Danimarca.
BUT Formazza fa parte del Circuito VCO Top Race.

© Paolo Sartori

Si apriranno invece direttamente sabato 14 le iscrizioni a Bettelmatt Mini Trail La Stampa da 8 km, il classico giro del Lago di Morasco; il ricavato delle iscrizioni sarà devoluto alla famiglia di Marco Bacher, un ragazzo di Formazza che a seguito di un grave incidente subito qualche anno fa necessita di assistenza h24 e di cure continue.
Tutte le gare avranno partenza e arrivo nella magnifica conca di Riale Formazza, a oltre 1.700 m di quota, in contesto ambientale davvero spettacolare.
Orari di partenza: la 52 km alle 6.00, la 35 km alle 8.00, la 22 km alle 9.30, la 8 km alle 10.00.
Le premiazioni di BUT Formazza, che fa parte del Circuito VCO Top Race, si terranno alle 17.30, ma la festa della BUT continuerà con la musica de I Terribili e il BUT After Party.

Per ulteriori informazioni www.butformazza.it

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
RINVIO Chia Sport Week 2020 al secondo semestre dell’anno
LA LEZIONE CHE NON IMPAREREMO…
Jogging: Sì, il Viminale conferma. Ecco il testo
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
UNA MEZZA MARATONA DA RECORD PER LA PRIMAVERA
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS INNOVATION SUMMIT DIVENTA VIRTUALE PER CONOSCERE TRE SCARPE RIVOLUZIONARIE
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!