19° giro lago di Resia, correre in paradiso.

Il 14 luglio è una data da segnare rigorosamente con il pennarello rosso sul proprio calendario di podisti.

A Curon Venosta (BZ), nei pressi del campanile sommerso, il panorama è da mozzare il fiato ed il Giro Lago di Resia offre tutto ciò che un agonista o un semplice appassionato può desiderare.

Si corre lungo tutto il perimetro del lago e la pista ciclabile che lo costeggia, partendo a Curon regalandosi una tranquilla prima parte che sfila per cinque chilometri in direzione di San Valentino alla Muta, entrando in paese e girando verso la diga del lago, tratto che condurrà in zona ombreggiata fino a Belpiano al chilometro 11. Saliscendi e brevi strappi anche duri arricchiranno la contesa, ma l’aria frizzantina e i panorami offerti saranno un inno alla gioia di correre fra le bellezze dell’alta Val Venosta. La corsa prosegue in pianura fino a Resia, con la possibilità di godere di una meravigliosa vista sull’Ortles, il ghiacciaio più elevato dell’Alto Adige con i suoi 3.905 metri di quota.

Gli ultimi chilometri di corsa sono in pianura e in parte su strada sterrata, ricordando che i 15.3 km dell’itinerario della diciannovesima edizione del Giro Lago di Resia si svolgono all’80% su percorso asfaltato: “Confido di vedere i podisti della Stelvio Marathon anche al Giro del Lago di Resia, due gare diverse ma della stessa famiglia. E’ meraviglioso pensare che riusciamo a portare 4000 persone a correre nell’estremo lembo della Val Venosta!”, ha affermato il presidente del comitato organizzatore Gerald Burger durante la recente maratona sullo Stelvio.

Attesa una miriade di corridori, e chi s’iscriverà entro il 6 luglio potrà godere di un ricco pacco gara e di una tariffa d’iscrizione di 35 euro, senza dimenticare i bambini della “Corsa delle Mele”, anch’essi a divertirsi al cospetto del suggestivo Lago di Resia.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Presentata la staffetta Acea Run4Rome con il progetto Charity
Doping, esito del ricorso per squalifica Alessio Guidi
SONDRE MOEN ALLA GENSAN GIULIETTA&ROMEO HALF MARATHON
Freelifenergy
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Abbigliamento Accessori Calzature
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
New Balance introduce la nuova piattaforma Fresh Foam X
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video