Boa Vista Ultra Trail: Giulia Saggin vola ed è seconda assoluta!

Giulia Saggin è la regina della Boa Vista Ultra Trail. E che regina! L’atleta varesina, infatti, non soltanto ha conquistato la vetta della classifica femminile, ma ha tagliato il traguardo seconda assoluta con il tempo straordinario di 23:20:18.

E brava Giulia, come cantava qualche anno fa Vasco Rossi. E bravo anche il capoverdiano Nataniel De Jesus Semedo Moreira, il più veloce di tutti in 20:52:17. Non da meno, se non in termini di chilometri, sono stati il friulano Ivan Zufferli e la triestina Stefania Caimmi nella gara Salt Marathon di 75 km e gli atleti locali Joao Baptista Brito Junior e Romina Rivella nella Eco Marathon di 42 chilometri.

Giulia Saggin vince la gara femminile ed è seconda assoluta alla Boa Vista Ultra Trail 150 km

Insomma, anche questa edizione della Boa Vista Ultra Trail, corsa sabato 2 dicembre nel paradisiaco arcipelago di Capo Verde, è stata fatica, sudore, cuore, testa e soddisfazioni a non finire in tutti e tre i percorsi in programma, che gli atleti hanno coperto in totale autonomia.

Nella Ultra Marathon di 150 km da percorrere lungo tutto il perimetro dell’isola, sono saliti sul podio, con Saggin e De Jesus Semedo Moreira, l’atleta locale Josã Daniel Vaz Cabral, che ha tagliato il traguardo fermando il crono a 25:10’19”, e quarti assoluti, ma terzi nella classifica al maschile, gli italiani Fabio Caporali e Fulvio Moneghini arrivati insieme dopo 27:40’20” di gara.

Nella Salt Marathon, lunga 75 chilometri e da portare a termine entro 16 ore dalla partenza, dietro a Ivan Zufferli (7:39:21), già due volte vincitore a Boa Vista ma sul tracciato lungo di 150 chilometri, si è classificato il capoverdiano Orlando Silva Tavares (8:40’22”) seguito dall’italiano Nicola Dal Grande, che ha terminato la gara in 10:02’10”. Tra le donne successo di Stefania Caimmi, unica iscritta per la prova al femminile, con il tempo di 14:47’23”.

La Eco Marathon ha invece dato l’opportunità agli atleti di godere per ben 42 chilometri delle bellezze insite nella natura selvaggia di Boa Vista. Il vincitore Joao Baptista Brito Junior (4:25’24”) ha resistito agli attacchi del friulano Giacomino Barbacetto, arrivato a soli 7 minuti dal vincitore, e del polacco Mikolaj Kutrzeba che ha chiuso in 5:13’30”. Per quanto riguarda la classifica femminile Romina Rivella, con il tempo di 7:28’52”, ha avuto la meglio sull’austriaca Katrin Schoergenhofer e la tedesca Lara Dose, giunte ex aequo solo quattro minuti dopo la vincitrice (7:32’11”).

Gli ultimi corridori, gli spagnoli Tomas Castellet e Joan Antoni Berenguer Graells, hanno tagliato il traguardo insieme dopo 33 ore di gara, stanchi ma soddisfatti della loro prestazione.

Promesse mantenute quindi dalla Boa Vista Ultra Trail 2017 che anche quest’anno ha saputo regalare a tutti i partecipanti, giunti a Capo Verde da sette nazioni differenti, forti emozioni.

LE CLASSIFICHE

BOA VISTA ULTRA MARATHON 2017 – 150 KM
1. SEMEDO MOREIRA NATANIEL DE JESUS (CPV) 20:52’17”
2. SAGGIN GIULIA (ITA) 23:20’18” – 1F
3. VAZ CABRAL JOSÃ DANIEL (CPV) 25:10’19”
4. CAPORALI FABIO (ITA) 27:40’20”
5. MONEGHINI FULVIO (ITA) 27:40’20”

BOA VISTA SALT MARATHON 2017 – 75 KM
1. ZUFFERLI IVAN (ITA) 7:39’21”
2. SILVA TAVARES ORLANDO (CPV) 8:40’22”
3. DAL GRANDE NICOLA (ITA) 10:02’10”
4. NUCIFORA CARMELO (ITA) 10:19’36”
5. MINTGEN CHRISTOPH (DEU) 13:04’13”

1F. CAIMMI STEFANIA (ITA) 14:47’23”

BOA VISTA ECO MARATHON 2017 – 42 KM
1. BRITO JUNIOR JOAO BAPTISTA (CPV) 4:25’24”
2. BARBACETTO GIACOMINO (ITA) 04:32’11”
3. KUTRZEBA MIKOLAJ (POL) 5:13’30”
4. DE ALBUQUERQUE LEANDRO (CPV) 05:36’06”
5. RAMOS TOMAR JOAO (CPV) 05:46’38”

1F. RIVELLA ROMINA (CPV) 7:28’52”
2F. SCHOERGENHOFER KATRIN (AUT) 7:32’11”
3F. DOSE LARA (DEU) 7:32’11”

CLASSIFICHE COMPLETE QUI

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!