JUNG E KEMENATER VINCONO LA SUDTIROL ULTRA SKYRACE

Bolzano, 30 luglio 2017 – Domenica si è conclusa con successo la quinta edizione della gara
di corsa estrema in montagna lungo l’alta via “Hufeisentour” nelle Alpi Sarentine. 114
atleti hanno completato il percorso originale di 121 chilometri e 7554 metri di dislivello,
ossia il 58,16 percento dei 196 concorrenti al via. Le cifre dimostrano che la Südtirol Ultra
Skyrace è una delle gare di trail più difficili dell’arco alpino e che già il fatto di tagliare il
traguardo rappresenta un successo.

Il milanese Roberto Conte ha avuto l’onore di concludere ufficialmente la Südtirol Ultra
Skyrace 2017 come ultimo finisher. Il 47enne ha tagliato il traguardo sui Prati del Talvera a
Bolzano domenica mattina alle 9:04, dopo 37:02.52 ore di gara. Il giorno prima Daniel Jung di Laces e Maria Kemenater della Val Sarentino si erano aggiudicati la vittoria della gara di corsa estrema in montagna. Jung si è classificato primo con un tempo di 18:33.12 ore, la Kemenater con 21:58.18, mancando di soli 25 secondi il record del percorso stabilito da Annemarie Gross.

La Südtirol Skyrace (69km/3930D+) è stata vinta da Stefan Tschurtschenthaler di Sesto e
dalla tedesca Daniela Oemus. La Oemus è stata l’unica, inoltre, a stabilire un nuovo record
del percorso, terminando la gara in 8:32.12 ore e battendo quindi quello vecchio di circa 18
minuti. Tschurtschenthaler ha vinto dopo 7:34.49 ore. Complessivamente, 167 atleti su 182 hanno tagliato il traguardo, ossia il 92 percento.

Nella Südtirol Sky Marathon si sono affermati l’austriaco Daniel Rohringer (4:14.49) e la
trentina Lorenza Bortoluzzi (5:38.29). Sui 214 partecipanti, i finisher sono stati 208, ossia un sensazionale 97 percento.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!