VIENI A FESTEGGIARE IL 12° SUCCESSO DI GIORGIO CALCATERRA A ‘LA MEZZA MARATONA D’ITALIA’

IMOLA – E’ sempre di più l’Emilia la terra di conquista di Giorgio Calcaterra. Sabato ha compiuto l’ennesimo capolavoro della carriera conquistando il dodicesimo successo consecutivo a Faenza sul traguardo della 100km del Passatore, domenica 29 Ottobre sarà invece il giorno della ‘Mezza Maratona d’Italia’ che si correrà nell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, un grande evento nato da una sua idea per festeggiare tutti gli appassionati di questo sport.

E’ così, ‘Re Giorgio’ ha conquistato ancora il Passatore, l’ultramaratona più famosa del mondo, la 100km che va da Firenze a Faenza, confermando di essere sempre più il dominatore assoluto della distanza. 7h03’54” il tempo finale, un successo quest’anno per nulla scontato come lui stesso ha dichiarato sulle pagine di Gazzetta.it: “E’ stata un vittoria difficile – le parole di Giorgio il giorno dopo la gara – Arrivavo da una settimana complicata per ragioni fisiche dove non mi sono alimentato al meglio. Ho dovuto togliere completamente la verdura e preso pochi sali minerali, anche per questo negli ultimi chilometri e sull’arrivo ho sofferto di forti crampi. E’ la prima volta che mi accade e questo un po’ mi è spiaciuto non tanto per la gara in sé che comunque sono riuscito a vincere, ma per non essere riuscito a salutare tutti i tifosi e gli amici come avrei voluto in piazza a Faenza nella notte. L’anno prossimo tornerò certo per cercare di vincere, ma anche per godermi molto di più la gara e i sorrisi della gente. Corro soprattutto per essere felice e il Passatore mi regala questa felicità ogni anno”.

Giorgio Calcaterra è così, un uomo che vive il divertimento e la passione della corsa in maniera totale. Chi lo conosce sa bene quanto sia umile e semplice e quanto ami i suoi sostenitori. Da questo suo pensiero l’idea qualche mese fa di creare una nuova gara che ancor prima di essere un evento agnostico vuole essere una vera festa dove lui stesso possa correre con migliaia di amici. Tutti sono invitati così a partecipare il 29 Ottobre a ‘La Mezza Maratona d’Italia’ per festeggiare con lui questo dodicesimo successo all’interno di una location unica ed affascinante come l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. Nel tempio della velocità si correranno la mezza Maratona competitiva Fidal da 21,097km e altre due corse non competitive sulle distanze dei 10k e 5k così da permettere a tutti, anche i meno allenati o le famiglie e i bambini, di essere presenti e partecipare attivamente.

ISCRIZIONILe iscrizioni alle gare sono aperte e potranno essere effettuate sia online sul sito della Mezza d’Italia, www.lamezzaditalia.it, via fax ma anche via e-mail all’indirizzo mditalia@tds-live.com fino alle ore 24:00 di giovedì 26 ottobre 2017.

CHI E’ GIORGIO CALCATERRA – Tre volte Campione del Mondo della 100km su strada, Giorgio Calcaterra, nella sua carriera, ha corso più di mille gare, ottenendo, nel 2000, il Record Mondiale di Maratone corse in un anno (16) sotto le 2h20′. Nel 2016 è risultato global champion in occasione della Wings for Life world run con 88,44km percorsi. Ha vinto 12 volte consecutive la 100km del Passatore Firenze-Faenza.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Doping, esito del ricorso per squalifica Alessio Guidi
SONDRE MOEN ALLA GENSAN GIULIETTA&ROMEO HALF MARATHON
Standard Chartered Hong Kong Marathon, annullata la prossima edizione
Freelifenergy
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Abbigliamento Accessori Calzature
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
New Balance introduce la nuova piattaforma Fresh Foam X
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video