GARDA TRENTINO HALF MARATHON DA RECORD: PIU’ DI 5300 AL VIA

La Mezza di Riva del Garda chiude in anticipo le iscrizioni per tutto esaurito

(Riva del Garda) – E’ da record la Garda Trentino Half Marathon 2016. Un successo cercato, voluto, annunciato e finalmente arrivato. Oltre cinquemila iscritti, tanti, tantissimi, tanto da dover chiudere le iscrizioni tre settimane prima dell’evento per sold-out. Tutto esaurito, raggiunto il numero di 4200 iscritti che era stato prefissato come obiettivo e numero limite accettato nella mezzamaratona.

unnamed-97Garda Trentino Half Marathon che si terrà domenica 13 Novembre, tre giorni di evento con l’Expo Sport che aprirà le porte già nella giornata di venerdì ad accogliere più di 5300 iscritti totali sui due percorsi di gara previsti. Quello principale da 21,097km e quello da 10km, senza dimenticare la Nordic Wlaking, disciplina dedicata a chi fa della camminata nordica il proprio stile di vita.

Ben 3.400 italiani al via, ma chi ha fatto la differenza nei numeri quest’anno sono stati i partecipanti stranieri cresciuti dai 1200 dell’anno passato ai quasi 2.000 di quest’anno. Un numero che rende orgogliosi gli organizzatori della Trentino Eventi, quattro anni fa erano 600, ora sono più del triplo. Numero importante poiché si ripercuote in maniera positiva sull’andamento del turismo e dell’indotto economico di zona soggiornando questi runner per una media di tre, cinque giorni nelle strutture alberghiere della zona.

In definitiva ben 4241 gli iscritti alla mezza maratona che ha chiuso le iscrizioni e che aveva un record precedente di 4215 iscritti fissato nel 2008. Sono invece 1100 i partecipanti alla 10km e circa 60 alla Nordic Wlaking

Venerdì sera presso l’Hotel La Campagnola si è svolta conferenza stampa ufficiale con la presenza delle Istituzioni locali e dei rappresentanti delle varie sezioni dei volontari, motore fondamentale ed imprescindibile questi ultimi per l’intera organizzazione dell’evento. Presenti l’Assessore allo Sport del Comune di Arco Marialuisa Tavernini: “Grandi numeri per questo evento sportivo, il turismo è una risorsa fondamentale del Garda Trentino. Organizzazione ottima come sempre e di grande professionalità così come mi preme ringraziare i volontari che sono parte fondamentale”.

Presenti anche il Vicesindaco di Riva del Garda Mario Caproni, il Consigliere Provinciale Trento Luca Giuliani, Mauro Malfer Presidente della Comunità di Valle e il Presidente Coni Provinciale di Trento Giorgio Torgler.

“Abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni mercoledì 19 ottobre  – ammette un soddisfatto Sandro Poli, Presidnte di Trentino Eventi – Perché avevamo superato i 4200 iscritti che ci eravamo prefissati come numero limite. Per questa edizione non possiamo accettarne di più perché tra i nostri principi c’è quello di tenere una qualità organizzativa elevata ed un numero maggiore forse non lo consentirebbe. Questo nel rispetto di chi si è iscritto mesi fa credendo fin da subito nel nostro evento. Stiamo ricevendo ancora tante domande di iscrizione ma abbiamo bloccato. Sono dispiaciuto per chi è rimasto fuori, l’anno prossimo faremo in modo di poterne accettare ancora di più. Ma intanto godiamoci il momento e vediamo di far andare  tutto per il meglio domenica 13 novembre”.

E’ lo stesso Poli a descrivere come si è arrivati a tale successo: “Stiamo già lavorando per l’edizione 2017, organizzare questa gara costa quattordici mesi di lavoro e di promozione. Abbiamo girato tutta l’Europa, specie nell’est, e l’Italia con gli expo delle gare e tanti incontri con le società sportive. Il 13 Novembrearriveranno 600 russi, tutti di ceto sociale medio alto dunque con un’alta possibilità di spesa, oltre 300 ungheresi e poi tedeschi, francesi, bielorussi. Qui nel territorio e dal territorio ci servirebbero più risorse economiche e di prodotti, sia dalle Istituzioni che dalle aziende e consorzi locali. Il mio ringraziamento più grande va ai nostri volontari, pedina importante dell’organizzazione”.

TOP RUNNER E FINALE – Tanti runner da tutto il mondo ma anche top atleti che tenteranno di vincere la gara ormai tra le più importanti d’Italia. Nei prossimi giorni confermeremo la lista dei top runner ma intanto possiamo annunciare che saranno al via il keniano David Kanda dellr’Atletica Castello Firenze ed il ruandese Jean Baptiste Simukeka che vanta un primato personale sulla mezza maratona di 1h02’24”.

Ricordiamo inoltre che la Garda Trentino Half Marathon sarà la tappa finale dellaStadtmeisterschaft di SportScheck.

Ma che cosa è Stadtmeisterschaft? E’ un campionato cittadino che si svolge in 20 città della Germania sulla distanza dei 10 chilometri in occasione della Stadtlaufserie organizzata da SportScheck , la più grande catena di negozi sportivi della Germania. Ogni Stadtlauf laurea un “campione della città” nella quale si è svolta la gara. Gli Stadtmeister di ogni città, premiano a fine gara il primo uomo e la prima donna, i quali vincono automaticamente il diritto a partecipare alla Finale, che si terrà appunto a Riva del Garda.

Questo campionato si svolge in ben 20 città della Germania tra cui: Brema, Amburgo, Berlino, Francoforte, Monaco di Baviera, Colonia , Hannover, Dresda ed in altre 12 grandi città.

Da quest’anno la serie di gare di SportScheck è riconosciuta dalla Deutsche Leichtathletik Verband (DLV), la Federazione Tedesca di Atletica leggera, assieme alla quale SportScheck ha voluto inserire per ogni città il titolo di “Stadtmeister”.

La finale garantisce un notevole valore aggiunto per tutte le parti coinvolte, per il campionato ed anche per la gara italiana, in quanto andrà ad alzare notevolmente il livello tecnico della Garda Trentino Half Marathon.

Il 13 Novembre, là davanti, nelle prime posizioni, se ne vedranno delle belle perché vi sarà un doppio appuntamento che vedrà 40 atleti di “spessore”, il divertimento sarà assicurato.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Milano Marathon, niente rinvio. Si va al 2021
BMW Berlin Marathon, si correrà a Novembre?
Un messaggio da Eliud Kipchoge, primatista mondiale di maratona
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
Ripartenza, come calibrare le energie
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!