RUN4ME LIERAC, LA LIBERTÀ DI CORRERE IN SICUREZZA

Ospiti speciali del programma di allenamento al femminile la Polizia di Stato con gli atleti Roberto Cammarelle e Ayomide Folorunso.

Moltissime runner hanno preso parte lo scorso sabato all’appuntamento conRUN4ME LIERAC, il piano di allenamento ideato e organizzato da RCS Active Team – RCS Sport, dedicato al benessere delle donne e aperto anche ai loro accompagnatori.

Accanto alla madrina Lucilla Andreucci e ai trainer ufficiali di RUN4ME, il training program ha visto la partecipazione del Commissario Capo Magica Palmisano della Polizia di Stato con due ospiti d’eccezione: il pugile Roberto Cammarelle e la quattrocentometrista Ayomide Folorunso, atleti delle Fiamme Oro.

A pochi metri dal suggestivo Arco della Pace, all’interno di Parco Sempione, il campione olimpionico dei pesi supermassimi ha mostrato alle partecipanti come sferrare qualche colpo e come difendersi in caso di aggressione. Soprattutto, Cammarelle ha ribadito che la strategia migliore da adottare è di mostrarsi sempre decise e sicure nei gesti.

Ayomide Folorunso, invece, ha illustrato diversi esercizi utili a migliorare la propria forma fisica. Le partecipanti sono state travolte dall’entusiasmo della specialista nei 400 metri ostacoli, che coniuga con passione la propria carriera sportiva agli studi in medicina.

Due testimonianze preziose, incentrate sul tema della sicurezza e del benessere, utili per allenarsi in maniera corretta e in tutta tranquillità nella propria città.

unnamed-60

RUN4ME è un programma di allenamento sportivo completamente gratuito, nato per guardare alle esigenze delle donne quando praticano sport. Oltre ad allenamento e benessere, un obiettivo fondamentale e caro alle runner è quello di potersi allenare in completa tranquillità in tutte le zone della città.

Proprio per cercare di rendere Milano sicura la Polizia di Stato lavora ogni giorno per presidiarne i punti sensibili, soprattutto in luoghi bui e isolati come i parchi. Alcuni semplici accorgimenti, come non correre sole in luoghi isolati, rimanere sempre vigili e attente e non lasciarsi distrarre dagli auricolari con la musica, conoscere e restare sempre vicine a punti di aggregazione e infine individuare le colonnine S.O.S. disposte nel parchi possono scongiurare il pericolo di un’aggressione. È sempre utile, infine, portare un fischietto da tenere legato al collo, in caso si presenti una vera emergenza.

RUN4ME è organizzata in collaborazione LIERAC, brand cosmetico da sempre vicino all’universo femminile.

Il prossimo appuntamento con RUN4ME LIERAC è in programma sabato 24 settembre, alle ore 10.00, presso Parco Sempione.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Insiemeper…all’Acea Run Rome The Marathon
LA HUAWEI ROMAOSTIA HALF MARATHON SI VESTE DI GREEN!
Cross: domenica la Cinque Mulini con Crippa e Battocletti
Freelifenergy
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Abbigliamento Accessori Calzature
New Balance introduce la nuova piattaforma Fresh Foam X
X-BIONIC lancia la linea Invent, migliora la performance, offre compressione muscolare e termoregolazione
La tecnologia di Dryarn® e la compressione di Oxyburn per la corsa outdoor
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video