Rio 2016: se basterà il cuore, sarà un successo…

E’ ormai tutto pronto per le Olimpiadi brasiliane di Rio 2016, che inizieranno sabato 6 agosto con la cerimonia di apertura e che già domenica 7 daranno i primi verdetti nei 400 metri stile libero maschile e nel Trampolino 3 metri sincro femminile.

Ma quali saranno le reali chances dei trentasette atleti dell’Atletica Leggera azzurra impegnati nella kermesse olimpica verdeoro?

Foto Omega/Colombo Goteborg 09-08-2006 Campionati Europei di Atletica Leggera 20 km marcia Elisa Rigaudo festeggia il terzo posto

Elisa Rigaudo

Nella Marcia, Elisa Rigaudo, bronzo a Pechino, ha dimostrato di essere in ripresa e di poter ambire ad una medaglia: ma anche Antonella Palmisano ed Eleonora Giorgi hanno delle buone possibilità, visto quanto hanno mostrato in primavera a Roma. In campo maschile, invece, dopo le vicissitudini doping, sarà difficile vedere atleti italiani sul podio.

Se ci si aspettano, poi, grandi cose dalla quattrocentista italo cubana Libania Grenot, quantomeno in un’ottica di Finale, alla stregua della squadra femminile di Staffetta 4×400, ancor più difficile pare l’impresa nella Maratona, dove i ‘soliti noti’ Meucci, Pertile e La Rosa dovranno vedersela con l’armata composta dai velocissimi atleti africani: se in campo maschile appare dura, in quello femminile lo è ancora di più, con le atlete italiane che arrivano da risultati altalenanti.

Alessia Trost

Alessia Trost

Qualche speranza anche nei salti, con un’Alessia Trost non in gran forma, ma che potrebbe sfruttare l’assenza delle atlete russe a Rio. Più in prospettiva Finale, che come papabili di medaglia, sono, infine, Veronica Inglese nei 10.000 metri, Matteo Galvan nei 400 metri, Yusneisy Santiusti negli 800 metri e l’ostacolista italo nigeriana Ayomide Folorunso.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Vacanze Romane #smart il nuovo evento di ‘Iovedodicorsa’
Eliud Kipchoge correrà la Virtual Lewa Safari Marathon Challenge per salvare gli animali
Morto Carlo Durante, atleta paralimpico dal curriculum straordinario
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
Ripartenza, come calibrare le energie
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
SCARPA® ACCELERA SUL TRAIL RUNNING: MARCO DE GASPERI NUOVO BRAND MANAGER
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!