EHUNMILAK, LA 100 MIGLIA BASCA

di Silvana Lattanzio

Sì, 100 miglia, dunque di km ne sono 168, e il dislivello positivo è di 11.000 m con un tempo/cancello di 48 ore. Una gara non per tutti eppure più di 350 sono stati i runners che si sono schierati sotto l’arco della start line dell’Ultra Trail Ehunmilak, 7^ edizione; solo 21 le donne, 14 le nazioni rappresentate. Quest’anno, per la prima volta, è stato possibile partecipare in team (tre runners per squadra) ed erano presenti in 3.

IMG-20160713-WA0006Le due sorelle

Due gare di chilometraggio inferiore, e che hanno registrato il sold out ben prima della chiusura delle iscrizioni, hanno fatto da corollario all’Ultratrail: la Goierriko 2 Haundiak, 88 km, con 500 partecipanti, e la MariMurumendi Marathon, su distanza classica, con 250 schierati alla sua 2^ edizione.

Il totale fa più di 1.100 corridori provenienti da 17 nazioni, supportati da uno schieramento di 1.500 volontari che in tutti i modi hanno cercato di alleviare le difficoltà dei concorrenti che hanno gareggiato in boschi e rocce di montagne di rara bellezza, attraversando paesini dove l’evento è stato accolto a tutte le ore del giorno e della notte come una grande festa. Intreccio di emozioni e natura, bagni di folla alternati a lunghi momenti di solitudine.

IMG-20160713-WA0005Il percorso

Si parte in modo differenziato, ovviamente, prima la più lunga, ultima la più breve, mentre l’arco dal quale si prende il via, situato nella piazza centrale di Beasain, Nord della Spagna, Paesi Baschi, è per tutti lo stesso. Qui ci tengono molto al loro essere baschi, le scritte del paese, infatti, sono tutte in doppia lingua: basco, prima, e spagnolo, poi. Dunque è tardo pomeriggio di venerdì quando prende il via la 100 miglia, applausi, musica a palla, gambe e visi tirati dai molti allenamenti. Buona suerte, moderni eroi.

Tanti i ristori disseminati lungo il percorso e un paio le basi vita dove si possono trovare i propri vestiti asciutti per cambiarsi e rifocillarsi. Forte è la motivazione per terminare una gara così, duri gli allenamenti prima di arrivare a questo grande giorno e, infatti, tantissimi sono i finisher e pochi i ritirati, ma tutti sono campeones, anche solo per essere arrivati fino a qui.

IMG-20160713-WA0004I vincitori

Vince Javi Dominguez, rimasto fuori dalla competizione dell’anno scorso a causa di un infortunio, ma che quest’anno non si è fatto sfuggire l’occasione dominando sempre, già dalla partenza, su tutti i concorrenti (23:22’53” il suo crono), mentre tra le donne viene incoronata regina Silvia Trigueros (29:45’00”), dopo un inseguimento sulla diretta rivale Ewa Majer che ha tallonato tenendo una distanza tra i 20 e i 50’, fino a 20 km dalla fine quando Ewa è stata costretta al ritiro per una distorsione alla caviglia.

L’appuntamento è per l’anno prossimo, 8^ edizione.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Brooks: Al via il programma #RunHappyAtHome
Ministro Sport: A Maggio potremmo ripartire, pronti 50milioni
La ColleMar-athon si conferma Maratona dei Valori
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
POTENZIAMENTO INDOOR A CIRCUITO E NON SOLO
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS INNOVATION SUMMIT DIVENTA VIRTUALE PER CONOSCERE TRE SCARPE RIVOLUZIONARIE
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!