14 Zurich Marathon, 7° Teamrun e 5° Cityrun: condizioni difficili e vincitori provenienti da Giappone e Svizzera

zmheader_smallLe basse temperature, la pioggia e un po ‘di neve hanno trasformato la 14 ° Maratona di Zurigo in un vero e proprio banco di prova per tutti i partecipanti. Dopo una serie divertente di attacchi e contrattacchi il giapponese Yuki Kawauchi ha vinto la gara maschile in 2: 12.03,9 ore, l’etiope Abère Belay al 2°posto e il nuovo arrivato svizzero Justin Lione al 3 °. Nella gara femminile, i due primi leader hanno abbandonato la gara. La svizzera Daniela Aebischer ha perseverato e ottenuto per la sua prima vittoria maratona in 2: 47.39,9 ore, battendo l’Australia Jane Fardell e Bojana Bjeljac dalla Bosnia-Erzegovina.

Yuki-KawauchiNonostante si sia tenuta a fine aprile la 14 ° Zurigo Marathon ha visto condizioni atmosferiche avverse, con basse temperature, pioggia e anche qualche nevicata. Anche se questo significava che il record di percorrenza sia per gli uomini che per le donne erano fuori portata, la numerosa folla lungo il bacino del lago di Zurigo ha visto delle gare divertenti.

e5719b86-759b-4bdf-9105-fbc59da55e43Nella gara maschile, il giapponese Yuki Kawauchi ha dato il ritmo per la maggior parte dei primi 35 chilometri. Dopo un duello duro con l’etiope Abère Belay segnato da una serie di attacchi e contrattacchi, Kawauchi è riuscito a distanziare il suo ultimo rivale rimasto sul penultimo chilometro e a celebrare la sua prima vittoria alla maratona di Zurigo – e la sua prima vittoria mai in Europa. Il suo tempo vincente è stato di 2: 12.03,8 ore, ovvero dieci secondi più veloce dell’anno prima, quando Kawauchi aveva finito in seconda posizione. In quella che è stata la prima maratona della sua vita, lo svizzero Julien Lione ha finito in terza.

Per la prima metà di tutti la gara femminile si aspettava un duello tra il vincitore dello scorso anno Yoshiko Sakamoto dal Giappone e Katharina Heinig della Germania. Ma entrambi le corridrici hanno fatto un passo fuori gara dopo un po ‘più della metà della gara. Questo ha aperto la porta agli atleti meno noti, la svizzera Daniela Aeschbacher ha fatto il suo meglio diventando unica vincitrice. L’Australiana Jane Fardell ha vinto la lotta per il secondo contro la Bosniaca Bojana Bjeljac. Le prime quattro donne erano separati da soli 40 secondi.

 

Classifica maschile 14 Zurich Marathon:

  1. Yuki Kawauchi, Giappone, 2: 12.03,8
  2. Abère Belay, Etiopia, 2: 13.08,1
  3. Julien Lione, Svizzera, 2: 16.17,0

 

Classifica femminile 14 Zurich Marathon,:

  1. Daniela Aeschbacher, Svizzera, 2: 47.39,9
  2. Jane Fardell, Australia, 2: 48.11,8
  3. Bojana Bjeljac, Bosnia-Erzegovina, 2: 48.17,8

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!