Gobi March (Cina), 2016: la 4 Deserts celebra la sua 50^ gara

IMG_6665[1]L’organizzazione 4 Deserts il 19 giugno 2016 festeggia un compleanno importante dando il via alla 50^ gara della sua storia. Le sue sono tutte competizioni a piedi da 250 km in autosufficienza e si svolgono nei deserti piu’ caldi, piu’ asciutti, piu’ ventosi e piu’ freddi del pianeta.

La Gobi March si svolge in 7 giorni, 6 tappe e la citta’ ospitante e’ Hami, nella provincia dello Xinjiang, Cina nord-occidentale. Si corre nel deserto del Gobi, il piu’ grande “cold winter desert”, situato al confine tra la Cina a sud e la Mongolia a nord. I paesaggi da attraversare a piedi sono molto vari: dalle Tianshan Mountains a dune di sabbia, fiumi, valli, pianure verdi e fattorie in pieno contatto con le popolazioni locali. Ci saranno quasi 2.500 metri di dislivello e temperature che possono variare molto, non solo dal giorno alla notte ma anche in base al luogo che si sta percorrendo. Solitamente il 20% degli atleti corre l’intera gara, il 60% alterna corsa e cammino, il 20% la cammina completamente.

IMG_6667[7]

Nell’arco dell’anno, le gare della 4 Deserts (lo dice il nome stesso) sono 4: Atacama Crossing (Cile), The Last Desert (Antartide), Sahara Race (Namibia) e Gobi March (Cina). Dal 2008 e’ stata introdotta in aggiunta una roving race che ogni anno e’ in una localita’ diversa: Sri Lanka, Vietnam, Namibia, Australia, Nepal, Giordania, Islanda, Madagascar ed Ecuador. L’evento inaugurale e’ stato nel 2003 la Gobi March, prima gara della 4 Deserts e 50 gare dopo, ecco ancora la Gobi March alla sua 13^ edizione. Nell’arco di questi 13 anni, 13 sono stati i paesi ospitanti, 7.500 gli atleti da 100 paesi circa, 1.000 i volontari, 400 i medici e 3.500 i componenti dello staff locale.

IMG_6666[1]

Mary Gadams, la fondatrice della 4 Deserts ci tiene a sottolineare che in tutti questi anni milioni di dollari sono stati donati, non solo dall’organizzazione ma anche dagli atleti, a supporto di charities come Operation Smile, Esquel-Y.L. Yang Education Foundation per supportare l’educazione delle ragazze che vivono nel deserto del Gobi e altre ancora.

IMG_6668[7]

Per maggiori informazioni sulla 4 Deserts Race Series, consultare il sito www.4deserts.com o info@4deserts.com

Bianca Maria Lenci

Credit Photo: www.4deserts.com/gobimarch/

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!