ALLA GENSAN GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON 2016 ANCHE IL GIALLISTA GIULIANO PASINI

Runner amatore, scrittore affermato e professionista della comunicazione sempre in viaggio tra Treviso e Milano, Giuliano Pasini sarà uno dei più di 8.500 atleti che domenica 14 febbraio correranno la Mezza Maratona scaligera di San Valentino.

“Verona sarà un importante banco di prova per una maratona che sto preparando, messa in calendario su suggerimento di coach Andrea Toso, che la correrà a sua volta con ambizioni ben diverse dalle mie: io piano, mica perché sono poco allenato, ma per godermi il percorso… Non vedo l’ora di passare attraverso l’Arena!” È con queste parole che il giallista zocchese, ma trevigiano d’adozione, ed amico Giuliano Pasini mi ha comunicato di essersi iscritto alla nona edizione della Gensan Giulietta & Romeo Half Marathon.

Giuliano, dopo aver vinto il concorso Io Scrittore nel 2011 con il romanzo La giustizia dei martiri (ebook), è stato definito la nuova promessa del Giallo italiano: dopo il romanzo d’esordio sono seguiti Venti corpi nella neve (2012), il racconto La storia di Primo e di Terzo in Alzando la terra al sole (2012), Io sono lo straniero (2013) con, special guest, i tatuaggi del sottoscritto, e la sua ultima fatica letteraria, Il fiume ti porta via, del 2015. Ha vinto numerosi premi letterari, come il Mariano Romiti nel 2014, ed è Presidente della giuria tecnica del Premio Letteraio Massarosa dal 2013.

Personaggio principale dei suoi gialli, il commissario Roberto Serra, un personaggio che, quando non indaga su qualche caso, cucina o… corre! “Giuliano, correrai la Mezza di Verona assieme a Serra?”, mi esce spontanea la domanda… “Francamente – risponde con un mezzo sorriso divertito – non ho chiesto a Serra se la correrà: anche lui va troppo forte per me. Il mio obiettivo, invece, é godermi la città e, alla fine, i suoi ristoranti!”

In verità ci svela anche un piccolo segreto, ovvero il suo obiettivo sportivo… ma quello lasciamo che rimanga personale: in fin dei conti, ognuno di noi è solo, in mezzo alla strada, trafitto da un cronometro tiranno… ed arriva subito (non per noi bradirunner) il traguardo… (mi scuso con Quasimodo, Salvatore, ovviamente, non il gobbo di Notre Dame, per la storpiatura del suo capolavoro…)

Matteo Trombacco (discorrendo amabilmente con Giuliano Pasini)

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!