DOMENICA LA TURIN MARATHON: NUOVO PERCORSO E IL DEBUTTO DI…

La Turin Marathon Gran Premio La Stampa si prepara ad andare ai nastri di partenza della sua ventinovesima edizione. L’appuntamento quest’anno è anticipato a domenica 4 ottobre, una scelta che va anche incontro al grande evento che qui si disputerà il prossimo anno: il Campionato Mondiale Militare di maratona. Oggi la presentazione alla stampa dell’evento presso il Museo della Radio e della Televisione di Torino sono intervenuti il sindaco di Torino PieroFassino affiancato dall’assessore allo sport Stefano Gallo. Con loro il presidente FIDAL Piemonte Maurizio Damilano e il vicedirettore Centro Produzione RAI di Torino Maria Bollini Lucisano, accolti dal fondatore della Turin Marathon Luigi Chiabrera.

TOP RUNNERS – Due azzurre tra le protagoniste della gara femminile. Fatna Maraoui, in aprile a Milano, ha migliorato il personale a 2h33:16. La 38enne dell’Esercito è alla sua quarta esperienza in maratona, mentre per Silvia Weissteiner quella di domenica prossima sarà una prima assoluta. Bronzo con record italiano nei 3000m (8:44.81) agli Euroindoor 2007 e settima nei 5000 metri ai Mondiali 2009 di Berlino, la 36enne della Forestale a metà settembre a Bologna ha svolto un test sulla mezza distanza in 1h13:28. L’altoatesina proprio a Torino si è laureata tricolore assoluta dei 5000 metri. Al maschile i nomi dei favoriti sono quelli dei keniani Robert Gitutu (PB 2h14:37) e Alex Saekwo (PB 2h14:12).

NUOVO PERCORSO – Tra le tante novità del 2015, rientra il suggestivo percorso. Il tracciato diventa sempre più lineare e cittadino, abbordabile anche per coloro che si affacciano per la prima volta al mondo delle maratone o per coloro che voglio migliorare il proprio personale. 42,195 km immersi nelle vie storiche e nei parchi più suggestivi del capoluogo piemontese, non a caso quest’anno è stata ribattezzata come la maratona dei Parchi. Dopo lo start dato da piazza San Carlo, il salotto buono della città, i runners si dirigeranno verso via Po ritrovandosi faccia a faccia con la Gran Madre, per svoltare a destra lungo corso Moncalieri costeggiando tutto il lungo Po, proseguendo così accompagnati dalla vista del parco del Valentino fino a raggiungere Moncalieri attraversando l’oasi del parco delle Vallere da strada Torino. Da Moncalieri si arriverà a Nichelino per via Pastrengo, verranno imboccate via Cuneo, via Torino e via Debouchè per far ritorno in città da corso Unione Sovietica. Giunti quasi a metà della fatica, intorno al 20 km, si attraverserà corso Tazzoli, per arrivare in corso Siracusa, affiancando il parco Ruffini. Si scenderà lungo un buon rettilineo di circa 10 km per imboccare il nuovo percorso. Niente più zig zag tra le vie di C.so Francia, ma uno snodarsi intorno al parco Dora tra Via Pianezza, Via Cincinnato, Via Isernia e Via Orvieto in modo da poter raggiungere gli ultimi 7 km nel centro della città. Si proseguirà in corso Sommeiller, via Sacchi per giungere all’imbocco di via Roma arrivando così al termine della fatica per tagliare il traguardo in piazza Castello. Saranno così Palazzo Reale e Palazzo Madama, splendide architetture della città sabauda ad accogliere tutti coloro che taglieranno il traguardo.

STRATORINO E JUNIOR MARATHON – Parallelamente alla maratona non manca l’appuntamento per gli adolescenti e i neofiti della corsa con Stratorino, che quest’anno conferma il suo tracciato  di 7,5 km nel centro di Torino, partenza e arrivo da Piazza San Carlo, snodandosi tra le piazze e le vie storiche, attraversando il parco del Valentino. Per i bambini di età inferiore o pari ai 12 anni torna la Junior Marathon, in programma come sempre sull’ultimo chilometro della Turin Marathon.

ASPETTANDO RIO – Quest’anno in concomitanza con Turin Marathon Gran Premio la Stampa, dal 2 al 4 ottobre, sarà allestita la mostra fotografica sui Giochi Olimpici di Londra 2012 con gli scatti di Giancarlo Colombo, il fotografo ufficiale della FIDAL.

TV e STREAMING – Diretta streaming sul sito di RaiSport a partire dalle 9:30. In TV ampia sintesi in onda su RaiSport 2 alle ore 16:00 di domenica 4 ottobre.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
Il 10000 d’Italia, grande partecipazione. Vincono La Rosa e Tommasi
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!