GIRO DEL VARESOTTO, FOLCHI CEDE NELL’ULTIMA TAPPA MA VINCE LA CLASSIFICA FINALE. SI CONFERMA CLAUDIA GELSOMINO.

La 17^ edizione del Giro del Varesotto si è chiusa con il botto: oltre 1.000 atleti si sono dati appuntamento ieri a Casorate Sempione per la sesta e ultima tappa che, pur senza modificare la classifica generale, ha regalato grande spettacolo anche dal punto di vista agonistico.

Per la prima volta in questo Giro, Ronnie Fochi non è riuscito a vincere la tappa: il portacolori dell’Atletica Casorate si è infatti piazzato addirittura ai piedi del podio, preceduto da un ottimo Maurizio Tavella (Pro Sesto Atl.), primo in 15’48”, e ancora da Francesco Puppi (Atletica Valle Brembana, 15’56”) e da Gianluca Bello (CUS Dei Laghi – Atletica Varese, 15’57”).
Fochi ha ammesso di essere arrivato stanco a questa ultima tappa, ma si è detto comunque soddisfatto per la propria prova, oltre che, ovviamente, per la vittoria nella classifica generale, la seconda consecutiva.

Che ieri sera il livello fosse particolarmente alto è confermato anche dal fatto che i due atleti che sin dalla prima prova si sono disputati la seconda e la terza piazza nella classifica generale, i due portacolori dell’Azzurra Garbagnate Milanese Andrea Soffientini e Matteo Malinverno, si sono piazzati rispettivamente all’ottavo e al nono posto; nella classifica generale i due si sono classificati rispettivamente secondo e terzo, divisi dall’inezia di mezzo secondo.

Anche Claudia Gelsomino ha detto di essere stanca; intanto ha fatto en plein, andando a conquistare la sesta vittoria in sei tappe e ovviamente la classifica generale: la portacolori dell’Atletica Palzola ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 17’51”; dietro di lei però le novità non sono mancate, con la seconda posizione di Gloria Rita Antonia Giudici (Atletica Rovellasca, 18’29”) e il terzo di Elena Begnis (ATL. GS Miotti Arcisate, 18’36”). Quarta Sabina Ambrosetti (Runners Valbossa, 18’50”), che però si consola con la piazza d’onore nella classifica generale, mentre Marta Latino (Atletica Casorate), con la quinta piazza di oggi in 19’10, mantiene la terza posizione nella generale.

Grande la soddisfazione dello staff dell’Atletica Casorate per la buona riuscita del Giro e in particolare di quest’ultima tappa: la pista di atletica del Campo Sportivo dove si concludeva la prova è stata letteralmente invasa dai runners, davvero un bellissimo spettacolo sportivo.

Per ulteriori informazioni: www.girodelvaresotto.it.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
FIND YOUR WAY: Trova la tua strada in 42,195km – di J. Filipe Casiraghi
Ci ha scritto Matteo trasferito in California: “Qui nessun divieto, ma io resto a casa”
Maratone di solidarietà, il Club Super Marathon raccoglie fondi e speranza
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
POTENZIAMENTO INDOOR A CIRCUITO E NON SOLO
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS INNOVATION SUMMIT DIVENTA VIRTUALE PER CONOSCERE TRE SCARPE RIVOLUZIONARIE
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!