ASICS AGGIORNA LA GAMMA STABILI: LA NUOVA GT 2000 3

asics gt 2000 3 2ASICS per la primavera/estate 2015 rinnova i suoi più famosi modelli per runner pronatori.

Oltre alla Gel-Kayano anche la GT-2000 è stata aggiornata con le ultime tecnologie. La GT-2000 3 è stata dotata della nuova versione dell’ intersuola FluidRide™, composta da 2 strati ammortizzati, che ne migliorano il comfort e il sostegno. Il FluidRide™2.0 rappresenta l’ultima evoluzione dell’intersuola ASICS ed offre un’ammortizzazione ed elasticità superiore, permettendo ai runners di correre più a lungo e più velocemente. I cambiamenti apportati all’intersuola danno vita ad una nuova densità SpEVA 55 che, combinata con il ”clutch counter”, determina grande stabilità ed efficienza.

La tecnologia Guidance Line guida il piede in tutte le fasi, dall’impatto alla spinta, per garantire uno stile di corsa più efficiente e confortevole.
Ottima per ogni tipo di allenamento riduce le irritazioni, grazie al ridotto numero di cuciture, e si conferma un’ottima scarpa per chi ha bisogno di stabilità e protezione.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Domenica 19 Gennaio la Corsa di Miguel, Soufyane cerca il quinto successo
Doping: fugge dalla finestra per evitare i controlli, è successo a…
Gara 2 a Canegrate per il Cross per Tutti e per 2600 iscritti
Freelifenergy
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Abbigliamento Accessori Calzature
New Balance introduce la nuova piattaforma Fresh Foam X
X-BIONIC lancia la linea Invent, migliora la performance, offre compressione muscolare e termoregolazione
La tecnologia di Dryarn® e la compressione di Oxyburn per la corsa outdoor
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video