SPORT E DIVERTIMENTO ALL’IDROSCALO CON IL GIRO DA PAURA

Anche per quest’ anno appuntamento con il Giro da Paura, che sabato 16 maggio animerà l’Idroscalo di Milano. Alla regia di questa gara da tramonto sul “mare dei milanesi”, l’Atletica da Paura che anche quest’anno si avvale del prezioso supporto del Comando Prima Regione Aerea dell’Aeronautica di Milano. Come per la passata edizione, il centro nevralgico della manifestazione sarà infatti lo Sporting dell’Idroscalo, dove gli iscritti alla competizione troveranno area accoglienza, segreteria, servizi, ristoro, e, ovviamente, partenza e arrivo.

Il pomeriggio prenderà il via alle 18.30 con la gara dei più piccoli: 600mt per i bimbi fino a 10 anni; distanza doppia per i più grandicelli – fino a 14 anni. Per tutti loro, iscrizione gratuita con medaglia a ricordo della partecipazione e sorpresa al traguardo.
Alle 19.00 i riflettori si accenderanno sulla nona edizione del Giro da Paura, quinta delle undici tappe del Circuito CorriMilano: un giro unico di 6300mt con partenza sul percorso vita dell’Idroscalo e arrivo nel Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare.

“Quello della nostra gara è un tracciato piatto e veloce intorno al mare di Milano, ma non per questo facile e privo di insidie: curve a gomito, un piccolo strappo e un chilometro di sterrato cercheranno di mettere paura ai nostri indomiti atleti!”, le parole di Daniele Bonesini, patron della società organizzatrice. Un Daniele Bonesini euforico, pronto a rimboccarsi le maniche e contento di quanto fatto in questi anni. “Il numero degli iscritti è in continua crescita, e già nella passata edizione abbiamo sfiorato i mille partenti. Il nostro punto di forza è senza dubbio il divertimento: siamo proprio noi dell’organizzazione i primi a divertirci, e il nostro spirito viene percepito da tutti. È vero, è e rimane una gara seria; ma fin dal nome della manifestazione si capisce che l’allegria ne è una componente altrettanto importante. Basta poi pensare alla nostra maglia da paura: lo zombie dello scorso anno è stato molto apprezzato; e anche quella che stanno ideando i nostri grafici per questa edizizione andrà a ruba!”

Per iscriversi a questa serata di sport e divertimento ci si può collegare al sito di OTC srl (www.otc-srl.it) o recanrsi da Koala Sport in via dei Gracchi 26 a Milano.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!