SUCCESSO DELLE MUD RUN, IL 9 MAGGIO A FIRENZE SARA’ ANCORA “INFERNO”

 La partecipazione di circa 1000 concorrenti ha decretato il successo della prima edizione: forte di questa esperienza l’Associazione Italian Sport Lab, con il patrocinio del Comune di Signa e della Regione Toscana, annuncia la seconda edizione della corsa INFERNO per Sabato 9 maggio a Firenze, al Parco dei Renai.

INFERNO è una Mud Run o Obstacle Course Race (OCR) di quelle che spopolano negli USA con oltre 3,5 milioni di partecipanti nel 2014 e che in Italia stanno conquistando sempre più appassionati. INFERNO è una corsa tra i 10km e i 14km km su terreno variegato costellato di oltre 15 ostacoli naturali o artificiali: un percorso dedicato alla corsa mescolata con avventura e divertimento. Un evento di ispirazione mondiale ma tutto italiano, nasce dalla passione di Italian Sport Lab, dalla volontà di promuovere, su territorio italiano, l’affascinante mondo delle MudRun.

Lo scopo principale per chi corre all’INFERNO è superare i propri limiti con l’unico obiettivo di giungere alla fine del percorso senza lasciarsi scoraggiare dagli ostacoli che si dovranno affrontare. Verranno premiati l’originalità, lo spirito di squadra e la capacità di non arrendersi: iscrivendosi entro l’Epifania il prezzo è bloccato a 35€. Viene incentivata anche la partecipazione in gruppo, con uno sconto di 5€ a persona.

Le novità del 2015 sono un percorso e degli ostacoli tutti nuovi, la possibilità di personalizzare il pettorale con il soprannome, la possibilità di creare un team (anche questo riportato sul pettorale). C’ anche la possibilità di correre per vincere, partendo nel primo girone, in tal caso sarà necessario presentare un certificato medico agonistico B1. Anche per il primo girone resta valido lo spirito di aiuto e assistenza reciproca lungo il percorso, all’ INFERNO la compagnia è tutto e una mano non si deve negare a nessuno.

Confermata la collaborazione tecnica di UnderArmour che fornirà le maglie ufficiali della manifestazione, il cui disegno sarà scelto, come lo scorso anno, proprio dai partecipanti su internet. Una giornata dannatamente divertente quindi pensata per tutti i valorosi che avranno il coraggio di addentrarsi per la selva oscura e per tutti i diavoli che faranno il tifo per loro.

Per info: www.infernorun.it

m23

One Response

  1. mauro 15/02/2015

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!