MILANO HA LE SUE MONTAGNE CON LA SALOMON CITY TRAIL, VINCONO DARIO ROGNONI E SIMONA BARACETTI

Gianni Poli con i vincitori. Ph Mandelli
Una giornata estiva accoglie i city trailers all’ Arena Civica Gianni Brera di Milano, una vera e propria festa dello sport e della corsa. Alle 9 tutti pronti e schierati alla partenza della quarta SALOMON CITY TRAIL™ Milano, un’ edizione di svolta, nuova distanza, nuovo percorso, che si fa sentire sulle gambe degli atleti: Milano come le montagne, con le salite e lo sterrato che mettono alla prova le gambe dei runner abituati alla strada, ma una sfida anche per i trailers puri, poco avvezzi al fondo in asfalto.

Taglia per primo il traguardo della SALOMON CITY TRAIL™  Dario Rognoni, l’atleta milanese della CUS Pro Patria completa i 26 km in 1h37’16” staccando di oltre 5 minuti il secondo, il siciliano Filippo Lo Piccolo che chiude con 1h42’44”. Sul terzo gradino del podio Jacopo Caracci, per i Road Runners Milano, con 1h46’22”. Quarto Davide Cheraz (1h 49′ 14”)  il trailer valdostano del Team Salomon.


Rognoni, novello sposo, sulla sua gara: “Non mi sono allenato molto nelle ultime due settimane per via del matrimonio e del viaggio di nozze a Minorca dal quale sono rientrato venerdì sera. Ho voluto imporre subito un ritmo alto fin dai primi chilometri in modo da poter gestire il vantaggio nei tratti in salita e sui gradini. La corsa è bella, con un percorso davvero innovativo, in particolare il tratto all’ Ippodromo, spettacolari i passaggi sul Cono del Portello e al Montestella. E’ un bel risultato, che fa bene al morale in questi ultimi due mesi di preparazione per la Maratona di Torino di metà novembre.”

Al femminile la gara è tutta milanese: al primo posto Simona Baracetti con 1h 58′ 17” che cerca sollievo dai crampi appena superato il traguardo, segno che la gara è davvero dura e che le salite, anche se in un contesto cittadino, ci sono e si fanno sentire. Seguono al secondo e al terzo posto le sorelle Paola e Silvia Felletti, la vincitrice della scorsa edizione Paola con 2 h00’00” precede Silvia di 6’44”.

Ci racconta la vincitrice Simona Baracetti: ”Il mio record stagionale sulla mezza maratona è di 1h24”, sono andata più lenta perché 26 km sono una distanza più lunga di quelle che corro di solito. Il percorso è bellissimo, mi sono divertita molto, anche a correre con questi dislivelli a cui non sono abituata”.
Soddisfacenti i numeri di questa rinnovata edizione della Solomon City Trail Milano. Sold out le iscrizioni con 1300 registrazioni, complice la bella giornata ben 1150 classificati ufficiali (141 donne) con l’ultima classificata, Gabriella Valassina, che ha tagliato il traguardo in 3h57’04”, ben 2ore 19’ dopo Dario Rognoni. Bravissima e complimenti comunque, l’importante è esserci. 150 invece sono i team ufficiali composti da 4 atleti della Innovation Running Relay che hanno completato il percorso da 30km. Dopo gli atleti della SALOMON CITY TRAIL™ si preparano alla partenza i primi frazionisti della Innovation Running Relay, 150 come i team in gara, seguiti poi dai tantissimi, colorati e sorridenti partecipanti al Trofeo CorriMi e Marcia della Salute. Entrambe le iniziative partecipano al progetto B2Blood in aiuto di Avis e promuovono, in particolare il progetto CorriMi, uno stile di vita attivo, utilizzando i parchi cittadini come palestra a cielo aperto.

 A fianco della SALOMON CITY TRAIL™ c’è una squadra di partner affiatati che renderà l’evento ancora più speciale. Oltre a Salomon e Suunto, ringraziamo gli sponsor Autogrill Bistrot Milano Centrale, Wake Your Body, CA technologies, Oracle, Nilox, Esosport, Cisco, Axioma, Hitachi, AutoRigoldi. E i partner MiCo, B2Blood, Assintel, Avis, Medal in Frame,Emc2, Sicurema, Grok, Tucano, Iper, Econocom, Ippodromo di Milano. Comunicano con noi RunnersWorld, Radio Deejay e Sky Icarus.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Jogging: Sì, il Viminale conferma. Ecco il testo
Aiuto! Mistero, si può o non si può fare jogging?
Sport e salute: galera, multe o libertà totale. Usa, Svezia, Olanda, Germania…Cosa accade nel mondo?
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
UNA MEZZA MARATONA DA RECORD PER LA PRIMAVERA
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
ASICS INNOVATION SUMMIT DIVENTA VIRTUALE PER CONOSCERE TRE SCARPE RIVOLUZIONARIE
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!