DODICI AZZURRINI IN FINALE ALLE OLIMPIADI GIOVANILI DI NANCHINO

Tobia Bocchi
in finale alle
Olimpiadi Giovanili
(Fonte Fidal/Colombo)
Saranno in tutto dodici i finalisti italiani alle Olimpiadi Giovanili di Nanchino in Cina. Un risultato davvero straordinario se si pensa che la quota di qualificati ai Trials Europei di Baku era di ben 18 azzurrini. Nella terza e ultima giornata dedicata alle eliminatorie altri quattro giovani under 18 italiani hanno ottenuto il pass per la finale.
di Diego Sampaolo

Nel salto triplo hanno ottenuto la qualificazione Tobia Bocchi, che ha ottenuto la terza miglior misura con 15.37m e Valentina Kalmykova (figlia di un ex saltatore russo) che ha realizzato il suo record con 12.72, quinta misura delle ammesse alla finale e settima italiana di sempre a livello under 18.

Il figlio d’arte milanese Filippo Tortu dell’Atletica Riccardi ha migliorato ancora il suo record personale di quattro centesimi di secondo con 21”38 (secondo nella sua batteria alle spalle del cinese di Taipei Yang, che ha fatto segnare 21”03) qualificandosi con il sesto tempo ma la finale è a rischio a causa di un infortunio al polso. Nelle batterie dei 200 metri spicca lo statunitense Noah Lyles che ha fermato il cronometro in un eccellente 20”71.

Ha passato il turno con merito anche la mezzofondista Chiara Ferdani che ha polverizzato il suo record personale di cinque secondi fermando il cronometro in 4’25”93 diventando la settima in Italia di sempre nella sua categoria.

Jordan Zanelli si è qualificato per la serie B del lancio del giavellotto con la quattordicesima misura di 64.45. Matteo Capello non ha ottenuto alcuna misura valida alla misura d’ingresso a 4.45 nell’asta e disputerà la finale B

Tra i risultati di maggior spicco in chiave internazionale va sottolineato l’ottimo 58”57 della sudafricana Gezelle Magerman nelle batterie dei 400 ostacoli

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
C’è un regalo per te: Acea Run Rome The Marathon, corri con Runtoday.it – Leggi
Franca Fiacconi e le donne, intervista per Acea Run Rome The Marathon
Napoli City Half Marathon 2020: c’è Gianni Sasso, atleta Paralimpico come ‘motivatore’
Freelifenergy
L’IMPORTANZA DI ALIMENTAZIONE E INTEGRAZIONE POST ALLENAMENTO
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Abbigliamento Accessori Calzature
World Athletics stabilisce nuove regole sulle scarpe da running
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video