AZZANNATA DA UN BRANCO DI CANI MENTRE CORREVA, LA BRUTTA DISAVVENTURA DI UNA DONNA INCUBO DI OGNI RUNNER

Andare a correre, allenarsi per una gara o semplicemente per tenersi in forma, un piacere che si è trasformato in un incubo per una donna di 43 anni aggredita da un branco di cani randagi proprio mentre correva al parco della Marcigliana, nei dintorni di Roma.

La donna è stata sorpresa dai cani, uno dei quali molto grosso e aggressivo, che l’hanno azzannata a braccia e gambe senza darle possibilità di fuga.

Solo dopo mezz’ora è intervenuto un ciclista di passaggio allontanando i tre randagi con un bastone e prestando soccorso alla donna, ora in ospedale per curare le numerose ferite.


Già in passato quell’area, molto battuta da runner e appassionati di mountain bike, era stata bonificata da branchi di cani, in seguito a questo episodio è stato istituito un numero di emergenza, disponibile sul sito di Roma Natura, per rendere più veloci i soccorsi, non essendoci una toponomastica precisa nel parco.

Randagismo, animali abbandonati a loro stessi, ma anche un cancello inavvertitamente lasciato aperto o cani a passeggio nei parchi non adeguatamente educati dai padroni possono essere un problema e un pericolo per chi pratica questo tipo di attività all’aria aperta. Nel caso di cani con proprietario è legittimo farlo presente, anche perchè comportamenti di negligenza che possono portare a danni sono passabili di denuncia. 

Più complicato è affrontare randagi, soprattutto in branco, situazione che può portare particolare aggressività: in queste ultime circostanze estreme, per quanto difficile, è importante dimostrare sicurezza e non entrare nel panico, in quanto la paura è percepita dall’animale. 

In caso sfortunato di attacco da proteggere specialmente la gola e concentrarsi sui punti deboli del cane, in particolare il naso.

Andare a correre in compagnia, in zone frequentate e conosciute è un ottimo modo per ridurre al minimo il rischio di questi incidenti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!