TUSCANY TRAINING CAMP: BUONI RISULTATI A CASTELBUONO, AI MONDIALI JUNIORES E AI GIOCHI DEL COMMONWEALTH

La partenza a Castelbuono. Ph. Organizzazione
L’89^ edizione del Giro di Castelbuono, svoltasi come ogni anno sabato 26 luglio, ha portato fortuna a due atleti seguiti dallo staff del Tuscany Training Camp di San Rocco a Pilli (SI): l’ ugandese James Kibet si è aggiudicato un ottimo 5^ posto con un tempo finale di 31.50.05 mentre il marchigiano Gabriele Carletti è stato 7^ assoluto e 1^ degli italiani in 32.07.07.
Per l’italiano si tratta di un piazzamento di grande importanza alla luce dello stop cui lo aveva costretto un problemi al tendine d’Achille destro e alla ripresa resa possibile dalle cure del centro medico-sanitario del Tuscany Training Camp.
Grande la soddisfazione per Giuseppe Giambrone, ideatore del progetto: “Dopo appena cinque mesi dall’avvio della nostra struttura, cominciamo a vedere i primi, veri risultati del lavoro che ogni giorno svolge il nostro staff, dai medici ai responsabili delle strutture ricettive. Questo ci lascia pensare che siamo sulla buona strada…”.

Ottime notizie arrivano anche dagli Stati Uniti, dove Yones Chappinelli dell’Uisp Siena, seguito da quattro mesi da un punto di vista sanitario dall’équipe di San Rocco, ha conquistato il sesto posto ai Mondiali Juniores sulla distanza dei 3000 siepi appena conclusisi in Oregon, migliorando per ben due volte il record italiano allievi, sia nelle qualificazioni (con un tempo di 8’46”) che in finale in 8’43”.
Confortante anche la medaglia di bronzo della Nazionale Ugandese (allenata da Giuseppe Giambrone nel camp allestito sul modello di quello di San Rocco nello stato africano) conseguita ai recenti Giochi del Commonwealth (3^ posto per Habran Kiprimo e 4^ per Mutai Salomon).
Ma non ci sarà molto tempo per assaporare questi risultati: nuovi appuntamenti attendono infatti gli atleti seguiti dallo staff del Tuscany Training Camp. Gabriele Carletti e Alessandro Brancati saranno infatti impegnati domenica 3 agosto a Isernia nei Campionati Italiani sui 10.000 mt, mentre un impegno ancora maggiore attende, sempre sui 10.000 mt, Stefano La Rosa, atteso agli Europei di Zurigo di metà agosto. L’atleta toscano, di ritorno dal raduno Fidal di St.Moritz, sta definendo proprio a San Rocco la sua preparazione per quest’importante appuntamento.
Il 23 agosto gli ugandesi Kiprop Boniface e Zagharia Kiprotich saranno impegnati a una corsa storica del panorama nazionale: l’Amatrice-Configno.
Dovremo attendere invece il mese di ottobre per entrare nel clima delle maratone e vedere alla prova atleti del calibro di Wilson Businei, Simon Rigut e James Kibet.
Da ricordare anche l’avvio della collaborazione con la Federazione del Burundi, che ha già affidato alla professionalità dello staff del Tuscany Training Camp il giovane atleta Pierre Celestine Nihorimbere. Un campione che, malgrado la giovane età, ha già intenzione di dire la sua nelle competizioni che lo vedranno al via. Una determinazione che, siamo certi, sarà ulteriormente rafforzata grazie agli allenamenti e alla vita in comune con gli altri atleti del Tuscany Training Camp.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!