CORSA E BENESSERE AL FEMMINILE ALLA QUARTA BOLOGNA RUNNINGFEST

Running Fest ph. Organizzazione
Donne ai nastri di partenza il 25 maggio a Bologna: si comincia alle 10 da Piazza Re Enzo e per tutta la mattinata si corre e si passeggia per le strade del centro trasformate, per un giorno, in un percorso podistico molto speciale.

L’ormai nota corsa in rosa è arrivata alla sua quarta edizione e negli anni è cresciuta tanto da diventare punto di riferimento per quelle donne che si riconoscono in uno stile di vita sano e dinamico, che credono che la salute della mente passi prima per quella del corpo. Partecipare significa quindi condividere un’idea e una filosofia di vita antica di 2000 anni ma a mai attuale come oggi.


La competitiva si tiene sulla distanza dei 12km, alla quale possono partecipare tutte le atlete maggiorenni tesserate CSI e in possesso di certificato per l’attività agonistica dell’atletica leggera, quella non competitiva, vede impegnate le podiste sul giro da 6km e ammette tutte le donne di qualsiasi età che dichiarino al propria idoneità all’attività fisica e alla pratica sportiva non agonistica, infine, per chi vuole fare una semplice passeggiata, c’è il percorso da 1,5km, che ammette anche mamme, nonne o amiche con passeggini al seguito.

Non importa per quale motivo si scelga di partecipare, se per spirito agonistico o solo per fare due passi in compagnia, se per stare in forma o per respirare, per una vota, aria pulita in centro città, per tute le iscritte è previsto un pacco gara che comprende la t-shirt ufficiale, il pettorale, il chip, i prodotti degli sponsor, materiale informativo, il programma, l’assicurazione, l’assistenza medica e un gadget celebrativo.
All’interno del Pacco Gara c’è quest’anno una divertente novità per le non agoniste: se vogliono mettersi alla prova, se vogliono lanciare una sfida fra amiche o se sono semplicemente curiose di conoscere le proprie prestazioni, potranno cronometrare il proprio tempo attraverso il chip di cui verranno dotate, per la prima volta, anche le atlete iscritte alla gara non competitiva.

Le iscrizioni sono già aperte e sul sito della manifestazione (www.runningfestivalbologna.it) sono illustrate le modalità di partecipazione. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a info@runningfestival.ito chiamare al numero 335 1360554.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Runbull, la nuova app per gli eventi virtuali, debutta alla Corritreviso
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Sziols Sports Glasses presenta ‘KONA PRO’, il nuovo occhiale per il triathlon e i triatleti
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!