SINTNICOLAAS, MAYER, ZELINKA E LAKE STELLE DEL MULTISTARS DI FIRENZE

Un momento della presentazione del Meeting Firenze Atletica Multistars 2014. Foto Carotenuto
La presentazione del Multistars di Firenze
(Fonte Fidal Toscana)
Lo Stadio Luigi Ridolfi di Firenze in Campo di Marte sarà il teatro della ventisettesima edizione del Multistars, secondo meeting stagionale del Circuito del Challenge IAAF delle Prove Multiple. Il capoluogo toscano ospita il più importante meeting di decathlon e eptathlon su suolo italiano per il secondo anno consecutivo dopo il trasferimento dalla sede tradizionale di Desenzano del Garda, teatro dell’evento fino al 2012.
di Diego Sampaolo

 
Il Multistars 2014 si preannuncia come una sfida all’ultimo punto tra tre protagonisti degli ultimi Mondiali di Mosca. In gara ci saranno il quarto, il quinto e il sesto di Mosca 2013, vale a dire il francese Kevin Mayer, l’olandese Eelco Sintnicolaas e il brasiliano Carlos Chinin.

Sintnicolaas ha vinto l’argento agli Europei outdoor di Barcellona con il record personale di 8436 punti, risultato poi migliorato nel 2012 con 8506 punti al meeting di Gotzis quando fu secondo dietro al belga Hans Van Alphen. Lo scorso anno l’olandese volante, eccellente come saltatore con l’asta in grado di valicare l’asticella oltre 5.45m, ha vinto gli Europei Indoor di Goteborg con il record nazionale di 6372 punti stabilendo la nona migliore prestazione di sempre. In questa rassegna continentale Sintnicolaas ha avuto la meglio su Mayer che nell’occasione ha stabilito il record personale con 6297 punti migliorando ben sei primati personali.

Mayer vanta straordinari giovanili avendo vinto il titolo mondiale sia nella categoria allievi nel 2009 che juniores nel 2010. A Mosca è arrivato quarto con 8446 punti migliorandosi in quattro prove su dieci.

In gara ci sarà anche il sesto dei Mondiali Carlos Chinin che a Mosca si è classificato sesto con 8388 punti, a sole cinque lunghezze dal suo record sudamericano stabilito sempre nel 2013.

Nelle starting list figuarno altri due atleti con un personale sopra gli 8000 punti. Si tratta del britannico Ashley Bryant, che si è classificato secondo nelle ultime due edizioni del Multistars e quarto agli Europei Under 23 di Tampere con il suo record di 8075 punti e del francese Gael Querin, che ha un record di 8098 punti.

L’Italia sarà rappresentata dal campione italiano indoor 2014 Simone Cairoli e dalla promessa Roberto Paoluzzi.

La gara femminile sarà illuminata dalla canadese Jessica Zelinka che torna a disputare una gara multipla dopo un anno di pausa da questa specialità. La canadese vanta un quinto posto alle Olimpiadi di Pechino 2008 ma non gareggia in un eptathlon dalle Olimpiadi di Londra quando si classificò settima sia nelle prove multiple che nei 100 ostacoli con un eccellente 12”69.

Tutta da seguire la gara della sedicenne britannica Morgan Lake, vero talento capace di battere il record britannico under 18 del salto in alto con un eccellente 1.90m in occasione dei Mondiali allievi di Donetzk. Lake ha stabilito il record mondiale under 18 del pentathlon indoor con 4284 punti superando la mitica Carolina Kluft a Vaxjo, città natale della campionessa svedese.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS INVITA TUTTI I RUNNER A CORRERE IN UN MONDO UGUALE PER TUTTI
Runtoday è solidale al movimento “Black Lives Matter”
Il 10000 d’Italia, grande partecipazione. Vincono La Rosa e Tommasi
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
YOGA E PILATES: I BENEFICI PER I RUNNER
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
Marco Olmo Collection: la linea running by CMP e Dryarn®
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!