GIA’ 6300: E’ RECORD DI ISCRITTI ALLA GIULIETTA&ROMEO HALF MARATHON

(Verona) – E’ record. Ufficiale. Consacrato. Ieri sera 23 gennaio a più di venti giorni dalla data gara è stato battuto il primato delle iscrizioni della Giulietta&Romeo Half Marathon. Il precedente era di 5295 e risaliva al febbraio 2013.

Come evidenziato sul contatore ‘live’ nel sito internet ufficiale, in questo momento sono più di 5.344 i runnersche si sono registrati online in questi mesi e che hanno scelto la competizione veronese del prossimo 16 Febbraio. Ma non è finita. Le iscrizioni sono ancora aperte e lo saranno fino a mercoledì 12 febbraio, tempo utile secondo le stime del comitato organizzatore Asd Gaac 2007 Veronamarathon di arrivare a più di 6500 partecipanti

Numero che consentirebbe domenica 16 febbraio di avere oltre 6000 arrivati in piazza Bra, calcoli importanti che candiderebbero con ogni probabilità la Giulietta & Romeo quale seconda mezza maratona in Italia per numero di arrivati.

“E’ un risultato che speravamo –  commenta Matteo Bortolaso a capo della macchina organizzativa – e che abbiamo voluto ottenere mettendo in campo da anni tutta la nostra professionalità. Siamo partiti da lontano, innanzitutto candidandoci e ottenendo il Campionato Italiano Fidal di mezza maratona così come il Campionato Regionale Veneto.La consideriamo una laurea per il nostro comitato organizzatore. Desidero ringraziare la città di Verona e tutte Istituzioni coinvolte che da anni ci sono vicine e ci sostengono.  Oggi Verona sta raccogliendo i frutti di quanto è stato investito in questo evento sportivo perché c’è un forte e concreto ritorno economico grazie alle migliaia di presenze di podisti, che poi sono anche turisti, italiani ed esteri in città. Da qualche settimana abbiamo notizie ufficiali che gli hotel di Verona registrano il tutto esaurito, questo una conferma di quanto lo sport e in particolare una corsa come la Giulietta & Romeo Half Marathon che passa anche dentro l’Arena sia un vettore promozionale importante nella nostra città. Migliaia di persone vedranno Verona con una visuale differente, di carattere ludico-sportivo oltre che artistico, e ne parleranno senz’altro bene nei loro siti d’origine”.

Ma non basta. A questo numero è necessario aggiungere gli oltre 1000 partecipanti alla Duo Half Marathon, la corsa in staffetta. 8km il primo frazionista, 13 il secondo componente del team. “Ad oggi contiamo più di 500 team iscritti, più del doppio rispetto alle 250 partecipanti nel 2013 – continua Bortolaso –  E’ una vera festa della corsa questa, sempre con classifica e chip elettronico, ma comunque in forma non competitiva. Tutti possono partecipare perché non occorre alcun certificato medico agonistico. La partecipazione è dunque libera ed aperta a tutti”.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
C’è un regalo per te: Acea Run Rome The Marathon, corri con Runtoday.it – Leggi
Franca Fiacconi e le donne, intervista per Acea Run Rome The Marathon
Napoli City Half Marathon 2020: c’è Gianni Sasso, atleta Paralimpico come ‘motivatore’
Freelifenergy
L’IMPORTANZA DI ALIMENTAZIONE E INTEGRAZIONE POST ALLENAMENTO
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Abbigliamento Accessori Calzature
World Athletics stabilisce nuove regole sulle scarpe da running
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video