VERSO MOSCA 2013: BILANCIO DEI CAMPIONATI NAZIONALI IN VISTA DEI MONDIALI


Lo stadio Luzhnicki di Mosca (Fonte IAAF)

L’ultimo fine settimana dell’atletica mondiale è stato caratterizzato dai Campionati nazionali di Polonia, Grecia, Olanda e Belgio.
I campionati polacchi disputatisi per la prima volta a Torun sono stati caratterizzati da grandi prestazioni nei lanci. La campionessa mondiale del martello di Berlino 2009 Anita Wlodarczyk ha realizzato la seconda migliore prestazione mondiale dell’anno con 76.93 arrivando vicina al 77.13 che vale attualmente la migliore prestazione mondiale dell’anno della russa Oksana Kondryateva che ha lanciato l’attrezzo a 77.13 al Memorial dei Fratelli Znamenskiy.
di Diego Sampaolo


Piotr Malachowski, capofila mondiale stagionale con 71.54m, ha conquistato l’ottavo titolo nazionale del lancio del disco con 66.87. Il campione olimpico del martello di Sydney 2000 Szymon Ziolkowski ha vinto il titolo nazionale per la quattordicesima volta con un lancio da 77.74 battendo il giovane Pawel Fajdek che non è andato oltre il terzo posto con la misura di 75.22 battuto anche da Wojciek Nowicki (75.64).
Ottima prestazione dell’ostacolista Artur Noga che con 13”29 ha sfiorato il record nazionale dei 110 ostacoli che detiene insieme a Artur Kohutek.

Se i lanci hanno caratterizzato i Campionati polacchi, i salti e gli ostacoli hanno illuminato la due giorni dei Campionati greci di Atene. Tra i risultati di maggiore spicco vanno ricordati soprattutto il 5.80 del primatista nazionale Kostantinos Filippidis nel salto con l’asta, l’8.23 del ritrovato lunghista Louis Tsatoumas nel salto in lungo, il 2.32 di Konstantinos Baniotis nel salto in alto, il 13”34 di Kostandios Douvailidis nei 110 ostacoli e il 4.62 di Nikoleta Kiryakopoulu

In Belgio si è gareggiato per i titoli nazionali allo Stadio Re Baldovino di Bruxelles, teatro del Memorial Ivo Van Damme. Su tutti hanno dato spettacolo i fratelli Borlée. Kevin ha vinto i 400 in 44”73 battendo il fratellino minore Dyaln, secondo in 45”80. Jonathan si é imposto nei 200 metri in 20”38. Anne Zagré  ha conquistato il successo nei 100 ostacoli in 12”85 precedendo di un decimo di secondo esatto Sara Aerts
Churdandy Martina ha vinto i 100 metri in 10”04 ai Campionati Olandesi di Amsterdam.

Sono iniziati i Campionati russi al Luzhniki di Mosca, teatro dei prossimi Mondiali di atletica dal 10 al 18 Agosto. Natalya Aristarkova, vincitrice quest’anno all’Europeo per Nazioni di Gateshead, ha vinto il primo titolo in palio in questi campionati sui 3000 siepi correndo in un buon 9’34”33 battendo di cinque secondi Natalya Gorchakova (9’39”47).

Clamorosa sorpresa nella gara del salto con l’asta femminile dove Svetlana Feofanova è uscita in qualificazione con tre nulli alla misura di ingresso alla misura modesta di 4.10.  

A Lapinlathi in Finlandia la fenomenale ostacolista statunitense Brianna Rollins ha disputato la sua seconda gara europea dell’anno sui 100 ostacoli correndo in 12”47 con vento oltre la norma. 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
VE LO DICO IO CHI SONO I RUNNER: 1500 MASCHERINE DONATE, BENESSERE, BENEFICENZA, PORTATORI SANI DI ECONOMIA TURISTICA E FELICITA’
Bandiera bianca per la ColleMar-athon: la Maratona dei Valori è ufficialmente annullata
Stop Fidal, niente gare fino al 31 maggio. E le gare riprogrammate?
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
UNA MEZZA MARATONA DA RECORD PER LA PRIMAVERA
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Collezione SS 2020: Dryarn® per l’abbigliamento tecnico compressivo di Oxyburn
Skyrise, la nuova Mizuno per una corsa fluttuante
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!