CORRITREVISO, UNA SERATA DAVVERO DI MARCA

Piace, eccome se piace. La Corritreviso sotto le stelle archivia uno dei più grandi successi della sua storia.
Alla ventiquattresima edizione, la kermesse trevigiana, abbinata al Trofeo Lattebusche, ha voltato pagina e le novità (la collocazione serale e un cartellone snello, con due partenze e un’unica distanza di gara – poco meno di 10 km – per tutti) sono state largamente apprezzate. Il resto, in una serata dal clima ideale per correre e con una grande cornice di pubblico, l’ha fatto il fascino di uno dei centri storici più belli d’Italia.

Il risultato? Record assoluto di iscritti, circa 600. E un’accoppiata inedita da consegnare agli annali. Paolo Zanatta, di Volpago del Montello, due anni dopo Paolo Sandali, è diventato il secondo trevigiano di sempre a trionfare in Piazza dei Signori. E lo ha fatto in una serata in cui, con il secondo posto di Dylan Titon e il terzo di Simone Gobbo, l’intero podio maschile è stato occupato da trevigiani. Silvia Pasqualini, mammina volante di Fagarè, non ha invece avuto rivali in campo femminile, rispettando in pieno i pronostici.
Due atleti di Marca sul gradino più alto del podio rappresentano una novità assoluta per la Corritreviso. Paolo, andato a fare compagnia alla sorella Michela (tripletta dal 2004 al 2006) nell’albo d’oro della gara, ha dovuto faticare per liberarsi della compagnia del giovane Dylan Titon, in questi giorni impegnato anche con l’esame di maturità. “Dylan – ha detto Zanatta – è stato la sorpresa della serata, il futuro è lui. Per me la strada è solo un diversivo, continuerò a puntare sui 3000 siepi”.
La Pasqualini ha dominato la gara femminile, regalando sorrisi ad ogni passaggio in Piazza dei Signori. “Il percorso è bellissimo, vario come piace a me. E poi ho trovato un pubblico che mi ha incitato ad ogni metro”, ha detto, raggiante, la trevigiana, premiata sul podio proprio mentre papà Benvenuto, classe 1934, il suo primo tifoso, concludeva la gara al terzo posto tra gli ultrasettantenni.
Festa doppia, infine, per Denis Vettorel, miglior junior e premiato con una mountain bike Pinarello per essere terminato al 91° posto in classifica generale: 91 come gli anni che il 10 luglio compirà Giovanni “Nane” Pinarello, mitico fondatore dell’azienda. La Treviso che corre, a piedi o in bicicletta, è anche merito suo.
Le classifiche. UOMINI. Ordine d’arrivo assoluto: 1.  Paolo Zanatta (FF.OO.) 29’29”, 2. Dylan Titon (Assindustria Pd) 29’34”, 3. Simone Gobbo (Atl. San Rocco) 29’47”. Seniores/promesse/juniores: 1.  Paolo Zanatta (FF.OO.) 29’29”.  Amatori: 1.  Sandy Ballis (Atl. Fassa ’08) 31’07”. MM35: 1. Ezio Casagrande (Sernaglia Villanova) 31’28”. MM40: 1. Ivan Basso (Villanova Sernaglia) 31’09”. MM45: 1. Domenico Lorenzon (Valdobbiadene) 32’19”. MM50: 1. Giorgio Centofante (Atl. Riviera del Brenta) 33’31”. MM55: 1. Virginio Trentin (Idealdoor Lib. S. Biagio) 33’52”. MM60: 1. Gianfranco Zeni (Us Primiero) 36’48”. MM65: 1. Salvatore Puglisi (Athletic Club Belluno) 37’19”. MM70 e oltre: 1. Giuliano Bastianon (Mastella Quinto) 42’49”. 
DONNE.  Ordine d’arrivo assoluto: 1. Silvia Pasqualini (S. Giacomo Banca della Marca) 34’43”, 2. Francesca Iachemet (Atl. Trento Cmb) 35’11”, 3. Monia Capelli (Atl. Vittorio Veneto) 35’59”.  Seniores/promesse/juniores: 1. Francesca Iachemet (Atl. Trento Cmb) 35’11”.  Amatori: 1. Lauren Irwin (Percorrere il Sile) 37’27”. MF35: 1. Ilaria Gurini (Essetre Running) 37’28”. MF40: 1. Silvia Pasqualini (S. Giacomo Banca della Marca) 34’43”. MF45: 1.  Flavia Zanoni (Gagno Ponzano) 41”50. MF50: 1. Elsa Mardegan (Idealdoor Lib. S. Biagio) 39’35”. MF55: 1. Maria Urbani (Pol. Valdagno) 45’07”. MF60 e oltre: 1. Valeria Benedetti (Nuova Atl. Roncade) 43’16”. 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Una maratona a staffetta in squadra con Kipchoge o Bekele? Ora puoi, ecco come
LA BELLUNO-FELTRE RUN SI FERMA: ARRIVEDERCI AL 3 OTTOBRE 2021
GLOBAL RUNNING DAY: BROOKS VIRTUAL 5 KM
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
Voglia di dolce ma sano? Torta di carote e frutti esotici
FASE 2: Come dimagrire? Ripartiamo dalla prima colazione!
CORE STABILITY , PROPRIOCETTIVITA’ E TECNICA DI CORSA PER MIGLIORARE LA PRESTAZIONE
PROGETTO NEOFITI ACEA RUN ROME THE MARATHON MARZO 2021 – FISSA IL TUO OBIETTIVO
CORSA, BENESSERE E PRESTAZIONE
GLI EFFETTI DELLA PANDEMIA SUI COMPORTAMENTI DEGLI SPORTIVI IN EUROPA
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
Abbigliamento Accessori Calzature
BV Sport presenta il suo team di ambassador 2020
Dryarn® per l’underwear tecnico – funzionale di Under Shield®
NEW BALANCE PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE FUELCELL CON IL MODELLO FUELCELL TC
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!