ANCORA UN RECORD ITALIANO PER GIUSY VERSACE AL MEETING DI BIRMINGHAM


Nella foto Bieffe, Giusy Versace con l’allenatore Andrea Giannini.
Continua la scia di record italiani che l’atleta paralimpica Giusy Versace sta collezionando in questa stagione. Ieri sera, al meeting internazionale di Birmingham (Gbr), la Versace ha ottenuto la nuova miglior prestazione italiana sui 100 metri per la categorie T43, fermando i cronometri a 14″66.

In una gara di altissimo livello tecnico, Giusy malgrado un problema alla protesi in partenza, è riuscita a distendersi bene e a correre forte nella seconda parte di gara, limando di altri 6 centesimi il personale sulla distanza, stabilito al Golden Gala di Roma lo scorso 6 giugno in 14″72.
Settimo record italiano della stagione per lei, sommando quelli ottenuti sui 200 e 60 metri indoor. La portacolori dell’Atletica Vigevano nelle gare Fidal e della ‘Con Noi ‘di Reggio Calabria per quelle Fispes, da inizio anno si è migliorata sulla distanza ben 4 volte, limando 28″ al crono di inizio stagione (14″94 – Nova Milanese 5 maggio) e quasi un secondo al record dello scorso anno di 15″50.
La gara è stata vinta dall’inglese Sophie Kamlish in 13″56 (T44), seguita dall’americana Katie Walker (T46) in 13″68 e dall’altra inglese Laura Sugar in 13″72 (T44). Quinta Giusy Versace, seguita dalla connazionale Alessia Donizetti (16″92).
In settimana è arrivata anche la convocazione ufficiale dalla F.I.S.P.E.S. per i Campionati del Mondo di Lione che la vedranno impegnata nelle qualificazioni dei 100 metri il 24 luglio e in quelle dei 200 metri il 26 luglio. 
Non posso che essere felice di questa prestazione cronometrica perchè in partenza mi si è quasi sfilata una protesi – racconta la Versace – ma ho saputo reagire con freddezza e lucidità senza farmi troppo condizionare. Questa è la mia terza gara a livello internazionale e devo dire che sto imparando a gestire molto bene le emozioni e le sensazioni. In settimana poi mi è arrivata anche la convocazione ufficiale per Lione e adesso posso davvero mettermi a lavorare con serenità per questo grandissimo appuntamento!”. 


Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Sport e salute: galera, multe o libertà totale. Usa, Svezia, Olanda, Germania…Cosa accade nel mondo?
Ufficializzate le nuove date di Olimpiadi e Parlimpiadi Tokyo 2020
Un (ex)runner ci ha scritto: 6 punti contro podisti e giornalisti
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
UNA MEZZA MARATONA DA RECORD PER LA PRIMAVERA
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Smart Working e Home Workout, prenditi cura delle tue gambe
Collezione SS 2020: Dryarn® per l’abbigliamento tecnico compressivo di Oxyburn
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!