KORIR E CHEROP TORNANO IN GARA A BOSTON

I keniani Wesley Korir e Sharon Cherop tornano a Boston per difendere il titolo conquistato lo scorso anno nella più antica maratona del mondo, la prima gara valevole per il punteggio delle World Marathon Majors.
L’anno scorso la classicissima statunitense si risolse nel finale sia in ambito maschile che in quello  femminile in ua giornata molto calda che condizionò non poco le prestazioni cronometriche finali.
di Diego Sampaolo

Korir, che lo scorso la spuntò sul connazionale Levi Matebo nel miglio finale, se la vedrà con l’etiope Gebre Gebremariam, che vanta un terzo posto a Boston in 2h04’53” (tempo purtroppo non omologato) nel 2011.
Il cast prevede altri nomi di primissimo piano come Robert Kiprono Cheruiyot, primo a Boston nel 2010, il secondo classificato dell’anno scorso Levi Matebo e Deriba Merga, quarto alle Olimpiadi di Pechino e primo a Boston nel 2009.

La Cherop dovrà fronteggiare Hailu Debele e Tirfi Tsegaye Beyene, che detengono i record del percorso a Parigi e Amsterdam rispettivamente, Rita Jeptoo, ex vincitrice a Bostone seconda a Chicago nel 2012. Gli Stati Uniti sperano in una prestazione da podio delle beniamine di casa  Shalane Flanagan, terza alle Olimpiadi di Pechino sui 10000 metri e seconda alla maratona di New York al debutto nel 2010, e Kara Goucher, terza nel 2009 e quinta nel 2011 sulpercosro di Boston. 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Terre di Siena Ultramarathon: David Colgan fa il tris nella 50k
Napoli City Half Marathon 2020, è record donne. Risultati e classifiche
Eyob Faniel, a Siviglia è record italiano di maratona
Freelifenergy
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
L’IMPORTANZA DI ALIMENTAZIONE E INTEGRAZIONE POST ALLENAMENTO
Proaction presenta Life Raw Bar
Abbigliamento Accessori Calzature
World Athletics stabilisce nuove regole sulle scarpe da running
X-BIONIC® e DRYARN®: L’INNOVAZIONE VESTE GLI APPASSIONATI
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video