Maurizio Damilano è stato rieletto Presidente Regionale Fidal Piemonte

In carica dal 2004, il campione olimpico di marcia di Mosca 1980 ha riportato 4079 voti contro i 3435 voti dell’avversario Piercarlo Molinaris presidente del CONI Asti.
L’Assemblea elettiva piemontese, riunitasi oggi presso il Centro Congressi Lingotto ha quindi dato fiducia al presidente uscente sostenitore del progetto “Le Società al Centro”; Damilano, al momento della proclamazione, ha espresso soddisfazione  per l’alto grado di reponsabilità espresso dall’atletica piemontese durante l’Assemblea, sia per la quantità di società presenti sia soprattutto per il comportamento tenuto dalle stesse.

“Proprio questo clima di collaborazione e di unità partecipativa è il mio auspicio per il prossimo quadriennio. Dopo un momento di inevitabile confronto come quello elettorale mi auguro che l’atletica piemontese possa tornare unita per poter continuare a crescere”. Invitato ad intervenire anche Piercarlo Molinaris, presidente del CONI provinciale di Asti, ha ringraziato chi l’ha sostenuto e ha auspicato anche lui un’atletica piemontese unita.


Grande infatti l’affluenza con 161 società del territorio presenti su 214 aventi diritto al voto.
Presente ai lavori il segretario federale nazionale Renato Montabone, il consigliere nazionale Fausto Riccardi e il presidente della Federazione Internazionale di Corsa in Montagna Bruno Gozzelinopresidente dell’Assemblea.

CONSIGLIERI ELETTI: Adriano Aschieris (4178), Paola Salina Borello (4138), Mauro Riba (4123), Marco Menchini (4109), Alfonso Violino (4108), Graziano Giordanengo (4097), Paolo Braccini (4024), Renzo Fallarini (4006), Simonetta Callegari (4000), Massimo Crivello (3994), Mauro Graziano (3779), Aldo Ariotti (3574), Sauro Zannoni (3392), Silvia Binello (3347).
DELEGATI ELETTI: Alle ore 21.00 il presidente riccardi dichiara eletti i delegati: Rosy Boaglio (4159), Antonio Dotti (4154), Flavio Faure Rolland (4124), Giuseppe Aragno (4092), Serena Putinati (4012), Sebastiano Scuderi (3973), Gino Marangoni (3953), Marco Ivo (2555).
DELEGATI SUPPLENTI: Francesco Romeo (2470), Paolo Cananzza (2465), Giuseppe Colasuonno (2435), Franco Pasino (2361).

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Rinviato il Giro podistico Internazionale di Castelbuono
La Maratona di Monaco non sarà di 42km. Ecco come sarà lo start di 12mila partenti
Evangelii Gaudium, storia di una staffetta sull’Etna – di Pasquale Castrilli
10 consigli per correre con il caldo
Assimilazione degli zuccheri: ecco come cambia la chimica del cervello
PROACTION PRESENTA: MAGNESIO E POTASSIO E RICARICA
A Milano ENERVIT viaggia veloce con GLOVO!
TRIFITNESS: DAL RUNNING AL TRIATHLON
I 7 vantaggi e benefici per chi corre e fa Jogging
GLI INFORTUNI NELLA CORSA E COME PREVENIRLI
AtleticaViva Online: Chiappinelli e il jump rope workout
Geoffrey Kamworor è il più veloce del NN Running Global Virtual Relay
1^ Edizione Valtellina Vertical Tube Virtual Race by HOKA – COMPRESSPORT
Grande spettacolo al via l’11 giugno, Impossible Games: top Kenya vs top Norvegia
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
Abbigliamento Accessori Calzature
La bandana-mascherina di ‘Iovedodicorsa’: che stile!
TRAIL RUNNING: tre modelli DYNAFIT per diversi modi di interpretare il trail
HOKA ONE ONE lancia Clifton Edge, punto d’arrivo dell’innovazione tecnologica del brand
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!