LONDON MARATHON: Nadia Ejjafini a difendere i colori azzurri

ATLETICAWEEK UNICO MEDIA ITALIANO ACCREDITATO UFFICIALMENTE ALLA MARATONA DI LONDRA

Oggi in sala stampa è gentilmente passata a trovarci la nostra azzurra Nadia Ejjafini, pronta a prendere parte in quella che si annuncia una gara stellare dopodomani.

L’atleta piemontese ci ha raccontato di una condizione buona ma non ottimale: “Dopo i cds di cross vinti a Correggio, ho avuto la febbre e perso qualche giorno di importante allenamento.A Ifrane in altura ho poi trovato freddo e questo non ha aiutato la mia preparazione non permettendomi di fare i tempi che volevo”.
Curioso chiedere a Nadia che gara si aspetta: “Davanti sarà velocissima e io ho concordato col mio allenatore un passaggio in 1h12’30 alla mezza per poi vedere come sto e cercare di andare in progressione nella seconda meta gara”. Nessuna lepre per la Ejjafini: “Partendo prima noi donne saremo sole senza aiuti,una condizione che dirà quindi tanto sul mio crono…sarà ottenuto da sola senza aiuti altrui”.

Dal nostro invitato Alberto Stretti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attualità Half Marathon Marathon Trail Triathlon Ultramaratona
Terre di Siena Ultramarathon: il 31 gennaio c’è il cambio tariffe. Svelato il pacco gara
Napoli City Half Marathon 2020: Video del Sindaco Luigi De Magistris
100 km delle Alpi, sarà l’ultima edizione?
Freelifenergy
Proaction presenta Life Raw Bar
Come allenarsi per dimagrire dopo le feste
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Abbigliamento Accessori Calzature
BUON COMPLEANNO ADRENALINE! BROOKS INVITA I RUNNER A COSTRUIRE LA SCARPA DEL FUTURO
New Balance introduce la nuova piattaforma Fresh Foam X
X-BIONIC lancia la linea Invent, migliora la performance, offre compressione muscolare e termoregolazione
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video