STRAPAZZATA IN SAN ROSSORE (25 APRILE): DOVE PRE-ISCRIVERSI


31a edizione della Strapazzata che torna in San Rossore dopo la celebrazione del trentennale lo scorso anno in centro storico. Troppo forte la domanda di appassionati podisti che oltre ad esigere anche percorsi più lunghi intendono sposare l’esercizio motorio la mattina con il pic-nic familiare all’interno del polmone naturale cittadin o rappresentato dal Parco.

Da giovedì 19 aprile sarà possibile pre-iscriversi presso alcuni punti cittadini (all’Aeroporto Galilei presso il Brooks Store e presso i seguenti ristoranti: La Scaletta, Locanda Sant’Agata, Il Cavaliere Nero, La Terrazza, La Pergoletta, Il Fantasma dell’Opera, le Repubbliche Marinare, la Clessidra, Squisitia, La Vecchia Cascina ed Il Campano). Chi terminerà la propria fatica il 25 aprile riceverà un buono sconto del 25% presso questi ristoranti cittadini da utilizzare entro il 2 maggio. Solo i primi 500 pre-iscritti avranno la maglietta celebrativa dell’evento offerta dalla Bottega del Parco al costo immutato di 2,50 euro. 
Sarà poi possibile iscriversi direttamente in San Rossore (senza maglia celebrativa) dalle ore 8.00 all’interno dell’ippodromo della società Alfea con partenza dei 4 percorsi per tutti i gusti (da 2, 6, 14 e 21 km) dal prato dell’impianto. Il via sarà dato alle ore 9.00 dagli speaker di Radio Bruno. Per l’occasione saranno aperte delle aree solitamente vietate in via dei Prini e Coton Ferdinando per tutele faunistiche. Disponibili quattro ristori lungo il percorso dentro il parco compreso quello più ampio al termine della propria corsa. Costo 2,50 per tutti i partecipanti e premiazioni dei primi 100 gruppi più numerosi (palestre e scuole comprese). Le marce sono valide per il trofeo delle Tre Province e Trofeo Comitato Pisano e sono previsti circa 3000 partecipanti.
Per ogni ulteriore informazione: www.pisamarathon.itinfo@pisamarathon.it
Organizzazione: PisaMarathon Strapazzata club A.P.D. con il sostegno di Provincia di Pisa, Comune di Pisa, Parco Migliarino-San Rossore e Massaciuccoli, Alfea s.r.l., Bottega del Parco, Acqua Tesorino, Radio Bruno, Brooks, i ristoratori pisani ed i molti commercianti cittadini che hanno sostenuto i 100 trofei. Un ringraziamento aggiuntivo ai gruppi che si prodigano come sempre per una migliore riuscita dell’evento e tra questi il Marathon club di Pisa, Pod. Ospedalieri di Pisa, Due Arni di Pisa e Le Sbarre di Titignano.


Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre distanze Attualità Half Marathon Marathon Trail Ultramaratona
Eventi RunCzech, il calendario gare. I medici corrono gratuitamente
Acea Run Rome The Marathon: mostraci ‘La tua medaglia più forte’
A Brescia arrestato un runner. Troppo lento?
Coronavirus “Covid-19”: come rafforzare il sistema immunitario
Sport e caffeina vanno d’accordo?
Allenare il sistema immunitario
Benessere mentale: le strategie tra sport e omega-3
POTENZIAMENTO INDOOR A CIRCUITO E NON SOLO
RITMI GARA E INDICAZIONI ALLENAMENTO PER OGNI ESIGENZA E DISTANZA
ULTIME SETTIMANE DI RIFINITURA PRIMA DI ACEA RUN ROME THE MARATHON
Sabato 22 a Milano allenamento ‘Get Ready’ per Acea Run Rome The Marathon
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’8 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS dell’1 marzo
SCEGLI LA TUA GARA FIRMATA TDS DELL’1 MARZO
I risultati di tutte le gare TDS del 22 e 23 febbraio
Abbigliamento Accessori Calzature
X-Bionic® lancia la linea running The Trick®
ASICS INNOVATION SUMMIT DIVENTA VIRTUALE PER CONOSCERE TRE SCARPE RIVOLUZIONARIE
X-Bionic® presenta la nuova linea running TWYCE®
Entra nell’esclusivo Mainova Frankfurt Marathon Club
Mattoni Olomouc Half Marathon, l’abbiamo corsa per voi. Questo il giudizio…
Mancano 20 settimane alla Maratona di Francoforte, le prime curiosità
Mancano 154 giorni, è ora di iniziare a pensare alla Maratona di Francoforte
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!