“Dog and Run”, a Bibione il primo festival italiano dedicato alla corsa con il cane

Il 28 e 29 settembre Bibione ospiterà il primo festival interamente dedicato alla corsa con il cane. Il battesimo dell’olimpionico di maratona Baldini in occasione del lancio di “Dog and Run”: «Sport divertente e di condivisione»

Organizzato a Bibione, località balneare sport e pet friendly in provincia di Venezia dove i componenti del team Marathon Dog ASD hanno già portato il 1° Dog Triathlon italiano, nel 2018, l’evento Dog and Runwww.dogandrun.it – si svolgerà il 28 e 29 settembre 2019: manifestazione cinofilo-sportiva dal format inedito, ovvero primo festival italiano a unire il puro running alla corsa con il cane.

Due giorni di expo prodotti, ma anche un palinsesto di gare, spettacoli e training camp all’aperto – tra spiaggia e pineta – con workshop, test materiali, shooting al coperto – in piazzale Zenith – dedicati a chi già pratica il Canicross (la disciplina della corsa con il cane) e gli sport affini ma, soprattutto, ai “puri” podisti (oppure ciclisti, triatleti e nuotatori) che abbiano un cane e ancora non conoscano queste attività.

Proprio per questo motivo è stato scelto come testimonial l’olimpionico di maratona Stefano Baldini – idolo dei runner – accompagnato dal Dalmata Boston, ambassador del Dog Triathlon italiano. Il binomio si è reso protagonista del video promo della manifestazione, correndo per la prima volta insieme (Baldini, in particolare, per la prima volta con un cane), tra la spiaggia e la pineta di Bibione, passando per l’iconico faro.

Campione olimpico ad Atene nel 2004, primatista italiano, scrittore, oggi testimonial di importanti brand nonché collaboratore di Radio Deejay, Baldini è commentatore per Sky. Impegnato in Qatar nella cronaca dei concomitanti Campionati mondiali di atletica leggera, Baldini cede ora il testimone al britannico Ben Robinson che, in qualità di recordman sui 5.000 metri piani e campione iridato nel Canicross, porterà a Bibione il suo prezioso know-how, condiviso con atleti e visitatori in un workshop attesoper domenica 29 settembre.

Offerta cinofilo-sportiva

Previsti due giorni di prove, agonistiche e non. Andranno in scena, sotto l’egida della Federazione italiana sport cinofili – FISC, gare con il format del Dog Triathlon e del Dog Aquathlon (triathlon e aquathlon con il cane), e delle discipline del Canicross (corsa con il cane), Bikejoring (mountain bike con il cane), Dog Scooter (monopattino con il cane), Dog Endurance (corsa con il cane senza traino), Happy Dog (versione non agonistica di tutte le specialità).

Tutte su terreno sterrato misto sabbia (i cani non possono correre sull’asfalto) e in assenza di dislivello.

Richiesti 12 mesi di età al cane per le discipline podistiche e 15 per quelle con mezzo a due ruote, oltre che idonea attrezzatura per cane e conduttore.

A questo si aggiungono le prove spettacolo: la Man VS Man+Dog, prima sfida runner contro binomio runner-cane, oltra a una 100 metri piani con il cane di pura velocità nella quale interverrà il campione iridato nel Canicross, il britannico Ben Robinson.

Organizza l’associazione sportiva dilettantistica Marathon Dog – registrata al Coni e affiliata alla Federazione italiana sport cinofili – FISC – specializzata nella divulgazione di queste discipline e ideatrice in Italia del format del Dog Triathlon.

In programma, sotto l’egida della Federazione italiana Obstacle course race, un training camp per Farm Dog Obstacle, corsa (o camminata) a ostacoli con il cane. Co-organizza l’associazione sportiva dilettantistica ACME, registrata al Coni e affiliata alla Federazione italiana OCR.

Verranno proposti workshop di avvicinamento e approfondimento delle discipline oltre che delle tematiche collegate (in qualità di esperti, il campione iridato Ben Robinson tratterà l’argomento allenamento, mentre la dottoressa Maria Luce Molinari, medico chirurgo e medico veterinario, parlerà di integrazione sportiva). A ingresso libero anche i test materiali.

Spazio anche al primo test italiano per skiroll da sterrato, con possibilità di provare questa nuova attrezzatura, perfetta per la pratica cinofila outdoor.

L’accesso allo spazio expo sarà aperto al pubblico e gratuito. Seguirà i seguenti orari: sabato 28 settembre, dalle 10.30 alle 21.00, e domenica 29 settembre, dalle 10.30 alle 19.00.

Per tutta la famiglia

A ingresso libero e allestito in un’area al coperto adiacente alla spiaggia di Bibione, con sfogo all’aperto per le attività, l’evento sarà dedicato a tutta la famiglia, con iniziative extra running come uno shooting fotografico con polveri colorate aperto a tutti, compresi i bambini.

Sarà anche allestito uno spazio piscina con istruttore per prove di nuoto con il proprio cane.

Di seguito maggiori dettagli.

Programma cinofilo-sportivo

Sabato 28 settembre, dalle 18:00

  • Bikejoring (3,6 chilometri in mountain bike con il cane, con partenza a cronometro).
  • Dog Scooter (3,6 chilometri in monopattino con il cane, con partenza a cronometro).
  • Canicross (3,6 chilometri di corsa con il cane, con partenza a cronometro).
  • Dog Endurance (5,6 chilometri di corsa con il cane, senza traino ma con l’animale che procede al fianco del conduttore, con partenza di massa).
  • Happy Dog (versione non agonistica di tutte le specialità).
  • Man VS Man+Dog (3,6 chilometri di corsa senza cane per sfidare un unico binomio).

Domenica 29 settembre, dalle 17:30

  • Farm Dog Obstacle (attività ludica a passo libero tra sabbia e ostacoli).
  • 100 metri piani (prova spettacolo di velocità pura con il cane).
  • Dog Triathlon (triathlon con il cane: 100 metri di nuoto in mare + 1,9 chilometri di Bikejoring o di Dog Scooter + 1 chilometro di Canicross, con partenza a cronometro).
  • Dog Aquathlon (aquathlon con il cane: 100 metri di nuoto in mare + 2,9 chilometri di Canicross, con partenza a cronometro).

Sotto l’egida di

  • Federazione italiana sport cinofili – FISC, per quanto riguarda le discipline cinofilo-sportive regolamentate a livello nazionale e internazionale (Canicross, Bikejoring, Dog Scooter, Dog Endurance) oltre che per i nuovi format del Dog Triathlon e del Dog Aquathlon.
  • Federazione italiana OCR, per quanto riguarda la prova a passo libero sulla spiaggia e con gli ostacoli “Farm Dog Obstacle”.

Campioni ed esperti

  • Stefano Baldini, testimonial della manifestazione e protagonista, insieme al Dalmata Boston, del video promo nel quale corrono insieme a Bibione, tra spiaggia e pineta. Commentatore per Sky e impegnato in Qatar nella cronaca dei concomitanti Campionati mondiali di atletica leggera 2019, Baldini cede per l’occasione il testimone al britannico Ben Robinson.
  • Ben Robinson, britannico campione iridato nel Canicross nonché detentore del record dei 5.000 metri più veloci del mondo (corsi con il cane Blake): 12 minuti e 24 secondi il suo primato con il quale, nel 2017, ha strappato per 13 secondi lo scettro all’etiope Bekele Kenenisa (ex recordman dal 2004, senza cane). Terrà un workshop sull’allenamento del binomio uomo-cane e con lui si potrà competere nel Canicross di sabato 28 settembre, ma anche nel Dog Triathlon e nella 100mt di domenica 29.
  • Damjan Žepič, ex triatleta Elite sloveno campione iridato di categoria nel Canicross. Oggi lavora con i cani: soprattutto levrieri e soggetti da caccia sfruttati che, con la compagna Nina, salva grazie all’associazione “Pomoč pointerjem” e si impegna a far adottare esaltandone, attraverso l’educazione sportiva, le doti di corridori. A Bibione gareggerà con cani in cerca di famiglia.
  • Francesco Nadalutti, ex ciclista e duatleta oggi podista master con 180 vittorie all’attivo. Da poco anche appassionato di Canicross, potrà essere sfidato insieme al suo cane nella prima Man VS Man+Dog, gara-esperimento in cui forti podisti senza cane correranno contro un unico binomio uomo-cane.


Proposte del villaggio espositivo

In piazzale Zenith, a Bibione, per tutta la durata dell’evento: sabato 28 settembre, dalle 10:30 alle 21:00, e domenica 29 settembre, dalle 10:30 alle 19:00. Accesso libero al pubblico e gratuito. Spazio al coperto per l’expo prodotti con sfogo all’aperto per i test materiali.

Proposte sportive: expo prodotti e test materiali

  • Piscina al coperto per cani, per il battesimo dell’acqua in sicurezza. A cura di Federica Monasso, istruttrice presso “B-dog Centro cinofilo natatorio piscina per cani”.
  • Primo test di skiroll per sterrato con il cane, materiali per allenare il binomio uomo-cane in assenza di neve in vista della stagione invernale dello Skijoring (sci di fondo con il cane, che corre legato precedendo il conduttore che pratica lo skating). A cura di Roberto Tonussi, esperto di “Skiroll.it”.
  • Test di monopattino sportivo per il Dog Scooter, disciplina in cui il cane corre legato, precedendo il conduttore che spinge un monopattino per sterrato. A cura di Maria Turra, esperta di “Myfootbike Italia”.
  • Expo prodotti e test materiali per il Canicross e le discipline affini, compreso il puro running e la pura cinofila sportiva: abbigliamento, scarpe, accessori, automobili o veicoli commerciali pet friendly etc.

Proposte per tutta la famiglia

  • Esposizione pittorica a tema, con ritratti canini. A cura di Elena Brindani, pittrice presso “Artistante Art Atelier”.
  • Shooting fotografico con polveri colorate “Holi Dogs”, per cani e proprietari. A cura della pet photographer Giulia Giorgini.

Workshop

In piazzale Zenith, a Bibione, nei giorni e negli orari indicati. Accesso libero al pubblico e gratuito. Spazio al coperto per la parte teorica con sfogo all’aperto, se previsto, per la pratica sul campo. 

  • Workshop sulla fito-integrazione della dieta negli sport di resistenza per il mantenimento del benessere del binomio uomo-cane. A cura della dottoressa Maria Luce Molinari, medico chirurgo e medico veterinario, direttore scientifico presso Dynamopet. Sabato 28 settembre, dalle 15:30 teoria al coperto.
  • Workshop sull’allenamento del binomio uomo-cane. A cura del britannico Ben Robinson, recorman sui 5.000 metri (con il cane) e campione iridato di Canicross. Domenica 29 settembre, dalle 15:30 teoria al coperto; a seguire, pratica in spiaggia.

Allevamenti e adozioni

In piazzale Zenith, a Bibione, per tutta la durata dell’evento: sabato 28 settembre, dalle 10:30 alle 21:00, e domenica 29 settembre, dalle 10:30 alle 19:00. Accesso libero al pubblico e gratuito. Spazio al coperto con sfogo all’aperto per i testare i cani, tutti di razza o tipologia adatta alla pratica di queste discipline.

  • Dimostrazione di un allevamento cinofilo italiano della razza Cane lupo cecoslovacco. A cura di Katiuscia Martinasso e Paolo Frigerio, istruttore cinofilo e allevatore presso “La Tana del Lupo – Keppaw”.
  • Dimostrazione di un allevamento cinofilo sloveno della razza Dalmata. A cura di Hana Lozei e Izak Suljkić, allevatori presso “Spirit of Magic Kennel”.
  • Dimostrazione di un’associazione slovena per l’adozione di cani sfruttati, da riabilitare anche attraverso l’attività ludico-sportiva. A cura di Nina e Damjan Žepič, volontari presso “Pomoč pointerjem”.

Link utili

Lascia un commento

Freelifenergy
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
Corsa e metodo brucia grassi
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video