Si avvicina Mozzafiato Trail!

Mancano ormai due settimane circa a Mozzafiato Trail, la spettacolare corsa in programma a Cannobio (VB), sul Lago Maggiore, il prossimo 4 agosto.

Percorsi tutti da vivere

Sono stati confermati i tre percorsi proposti nel 2018, che permettono un magico tour all’interno della Valle Cannobina, un viaggio nello spazio e nel tempo, che toccherà borghi in cui la vita scorre seguendo ritmi antichi.

La gara più lunga sarà quindi la 37 km con 2.175 m D+-, che toccherà Traffiume Cavaglio, Gurrone, Spoccia, Orasso, Cursolo, Airetta, Gurro, Falmenta, Crealla, Ponte Falmenta, Lunecco, Cavaglio, Traffiume, per poi tornare a Cannobio.

Più corta, ma non per questo meno spettacolare, la 26 km (1.365 m D +-) toccherà Traffiume, Cavaglio, Gurrone, Lunecco, Ponte Falmenta, Falmenta, Crealla, Ponte Falmenta, Lunecco, Cavaglio, Traffiume per tornare a Cannobio

Sarà possibile poi correre la 26 km anche in staffetta: la prima frazione sul percorso Cannobio –Falmenta (12, 350 km per 845 m D+), la seconda da Falmenta a Cannobio per 13,650 km e 520 m D+. Inoltre ci sarà anche un percorso in Nordic Wallking.

Partenza e arrivo di tutti i percorsi sarà il Borgo Antico di Cannobio; pasta party e premiazioni saranno invece presso l’oratorio, a poca distanza: tutti i servizi sono quindi concentrati in pochi metri.

Le quote di iscrizione iniziali saranno di € 25,00 per la 36 km, di € 20,00 per la 26 km e di € 20,00 a coppia per la staffetta.

Iscrizioni anche da Svizzera, Austria e Germania

Sono già arrivate iscrizioni da atleti di Svizzera, Austria e Germania per l’edizione 2019 di Mozzafiato Trail: da sottolineare anche la goliardia dei nomi di alcune delle staffette già iscritte, come le “Nutrie Zampettanti”, “Il Principe e il Conte” e il classico “Gli Stambecchi”.

Lo scorso anno ci furono le vittorie di Cristian Minoggio e Daniela Bergamaschi nella lunga; nella 26 km i primi a tagliare il traguardo furono Gabriele Bacchion e Stefania Martino, mentre la staffetta fu vinta da Mì e Tì (Patrizia Turtora e Francesca Gallone) in campo femminile, dal Team Gnocchi Ossolani (Claudia Cartini e Davide Neretti) tra le staffette miste (2h54’03”) e da GS Bognanco Presente (Alessandro Losa e Giampaolo Maccagno) nella prova maschile.

Tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito www.mozzafiatotrail.it

Lascia un commento

Freelifenergy
L’importanza dell’alimentazione e dell’integrazione post allenamento
Ferro con Vitamina C Matt: ridurre la stanchezza e l’affaticamento è facile come bere un bicchiere d’acqua
Il recupero e la regola delle 4 R
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video