Ufficiale: Catherine Bertone non andrà ai mondiali di Doha. Non è stato trovato…

AOSTA – Sfumano i Mondiali di Doha per la maratoneta valdostana Catherine Bertone a causa dei suoi impegni di lavoro (è pediatra in servizio all’ospedale Beauregard di Aosta e non sono stati trovati sostituti per i prossimi due mesi). “Con rammarico devo comunicare – dichiara l’assessore regionale alla sanità, Mauro Baccega – che non abbiamo trovato nessun pediatra che possa sostituirla. La ricerca è stata fatta in tutta Italia. Abbiamo fatto di tutto ma l’assenza di medici, soprattutto pediatri, è una criticità nazionale. Non c’è stato verso”.

Per la Bertone, classe 1972, maratoneta già 25/a ai Giochi di Rio del 2016 e ottava degli Europei di Berlino del 2018, resta aperta una possibilità per conquistare un pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020: “Abbiamo concordato con l’Usl – aggiunge Baccega – di dare alla pediatra la possibilità di allenarsi a ottobre e novembre per poter partecipare alla Maratona di Siviglia e tentare così di ottenere la qualificazione olimpica”.

Foto: Colombo/FIDAL

Fonte: ANSA

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto