Doping: 4 anni + 4 anni, squalifica prolungata. Stop fino al…

di Cesare Monetti

Da Nado Italia, organo ufficiale, arriva oggi la notizia dell’ulteriore squalifica inflitta a Francesco Bassano che già stava scontanto una squalifica di anni 4 partita il 3 luglio 2017 a seguito di un controllo antidoping . QUesto quanto fu scritto due anni fa:

La prima sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, al termine di un procedimento disciplinare, ha squalificato l’atleta Francesco Bassano per quattro anni, ovvero dal 3 luglio 2017 al 3 maggio 2021.

Il corridore era risultato positivo alle sostanze: “19-Norandrosterone”DL e 19- Noretiocolanolone -Testosterone e i suoi metaboliti di origine non endogena e Eritropoietina ricombinante”, a seguito di un controllo disposto dal Ministero della Salute (SVD) ex lege 376/2000 al termine della gara podistica “Maratona La 6 ore della Reggia” svoltasi a Caserta il 18 marzo scorso.

Nell’occasione Bassano correva per la Podistica San Giovanni a Piro. Per la cronaca aveva vinto la 42 chilometri.

Oggi gli vengono aggiunti altri 4 anni, dunque una scadenza prolungata fino al 2025. Questo il testo ufficiale emanato:

Prima Sezione: Francesco Bassano (tesserato FIDAL) squalificato ulteriori 4 anni

Pubblicato: 17 Giugno 2019

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico del siig. Francesco Bassano (tesserato FIDAL), visti gli artt. 4.12, 4.12.3 delle NSA, afferma la responsabilità dello stesso in ordine all’addebito ascrittogli e gli infligge la squalifica per un ulteriore periodo di 4 anni, a decorrere dal 3 maggio 2021 e con scadenza al 2 maggio 2025. Condanna il sig. Bassano al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00.

Lascia un commento

Freelifenergy
Periodizzazione dell’allenamento e gestione del periodo di off season, anche nell’alimentazione: ecco cosa devi sapere!
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video