Sabato 1 giugno c’è Mattoni České Budějovice Half Marathon

Per il progetto EuroHeroes c’è la sfida tra i vincitori della Mattoni Karlovy Vary Half Marathon e i difensori dei titoli vinti l’anno scorso.

České Budějovice (Repubblica Ceca) – Continua per il secondo anno consecutivo il progetto RunCzech EuroHeroes  realizzato in collaborazione con l’Associazione Europea  di Atletica, per promuovere l’atletica in Europa e gli atleti specializzati nelle gare di fondo. La Mattoni České Budějovice Half Marathon che si terrà questo sabato 1 giugno è il quinto evento della serie di RunCzech che comprende ben 9 eventi in sei differenti città in Repubblica Ceca e due competizioni in Italia quali Sorrento Positano del 1 Dicembre 2019 e Napoli City Half Marathon del prossimo 23 Febbraio 2020. L’anno scorso oltre 100mila runner hanno partecipato agli eventi RunCzech.

Mattoni České Budějovice Half Marathon ha una capacità massima di 3600 partecipanti e di altri 3200 per la Family Run non competitiva e sono presenti atleti da 36 nazionalità differenti. Il 65% degli iscritti sono uomini, il 35£ donne, l’età media maschile è di 39,3 anni mentre quella femminile è 35,9 anni mentre la media cronometrica dei finisher dell’anno passato è di 2h04’43” per le donne e di 1h49’48” per gli uomini.

La donna più anziana in gara avrà 68 anni mentre l’uomo più anziano 73, i volontari che collaboreranno per la buona riuscita dell’evento sono 650, mentre sui mezzi pubblici di České Budějovice messi a disposizione gratuitamente nella giornata di sabato circoleranno 95.033 passeggeri ed è stato calcolata una media di 17.216 passi per completare i 21.097 metri della corsa.

Mattoni České Budějovice Half Marathon vedrà i partecipanti impegnarsi al massimo per guadagnare i punti necessari per salire nella classifica Euroheroes. La sfida di sabato è elettrizzante perchè fra i partecipanti vi sono i vincitori dell’anno scorso e i vincitori della prima tappa 2019.

Forte di un personal best realizzato a Barcellona nel 2018, il britannico Luke Traynor è atteso nella capitale boema del sud per difendere la sua vittoria dell’anno scorso. Sempre nel 2018 è arrivato a podio a Glasgow con un ottimo secondo posto, seguito da un terzo posto alla mezza maratona di Manchester. Traynor ama combinare gare su strada e cross e la gara ceca di questo sabato sarà la sua prima Mezza Maratona di quest’anno.

Altro contendente che punta all’oro sarà il nostro Yassine Rachik, forte della sua recente vittoria alla Mattoni Karlovy Vary Half Marathon di sole due settimane fa. Il suo stato di forma è eccellente e lascia ben poche speranze a chiunque voglia avvicinarsi al podio. Rachik è fiducioso nel portare a casa la vittoria nella classifica generale del challenge Euroheroes e alla sua prima Mattoni Karlovy Vary Half Marathon è già riuscito a raggiungere il record europeo di gara, con un tempo inferiore a 1 ora e 3 minuti.

Altri sicuri protagonisti saranno gli ucraini Roman Romanenko e Mykola Lukhymchuk, che insieme all’Irlandese Paul Pollock sono carichi e elettrizzati all’idea di raccogliere punti preziosi per salire in classifica. Jaume Leiva Beato, atleta  spagnolo molto veloce in grado di completare una mezza maratona in 1:02:29, senz’altro sarà un altro contendente per i primi posti della classifica.

In campo femminile la moldava Lilia Fisikovici dovrà difendere due podi importanti, il primo posto ottenuto alla Mattoni Karlovy Vary Half Marathon e quindi attualmente sta conducendo la classifica femminile dell’EuroHeroes Challenge. Lilia non solo ama České Budějovice per i suoi splendidi panorami, ma anche perché qui ha ottenuto una vittoria strepitosa l’anno scorso. Due vittorie che la fanno diventare la principale favorita per portare l’oro a casa anche questa volta. Lilia Fisikovici è anche la prima atleta moldova a qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Quest’anno, tuttavia, Lilia dovrà vedersela con un’eccellente avversaria, la tre volte campione bielorussa e quarta donna alla Maratona di Londra 2016: Volha Mazuronak. La bielorussa è campionessa europea di Maratona, titolo conquistato a Berlino 2018 e ha vinto la maratona di Hong Kong in questo 2019 in 2h26’13”.

La squadra nazionale ucraina composta da Viktoriya Kalyuzhna, Olga Skrypak, Olha Kotovska e Yulia Schmatenko in occasione della Mezza Maratona Mattoni Karlovy Vary, ha dato il meglio di sè per cercare di sovrastare la Fisikovici. Per la gara di České Budějovice, la squadra si espande  per includere la top runner Darya Mykhailová. Tutte, a parte Skrypak, sono in grado di correre la distanza della mezza maratona in meno di 1:12:30. Per l’Italia al femminile sarà in gara Giovanna Epis, l’allieva di coach Giorgio Rondelli ha un primato personale sulla mezza maratona di 1h12’27” fatto a Valencia nel 2018.

IL PROGETTO EUROHEROES

EuroHeroes è una nuova iniziativa di RunCzech (in collaborazione con European Athletics) che mira a identificare, sviluppare e promuovere gli eroi sportivi locali e motivare il pubblico a fare esercizio fisico. Nel 2018 abbiamo dedicato due delle nostre gare Gold Label IAAF – la Mattoni Karlovy Vary Half Marathon e la Mattoni České Budějovice Half Marathon – per promuovere l’atletica europea. Il campo d’élite di queste due gare era limitato agli atleti europei. Gli eventi hanno rispettato rigorosamente gli standard IAAF Gold Label e gli standard EA.

Dopo il successo del lancio della Mezza Maratona Mattoni Karlovy Vary e della Mezza Maratona Mattoni České Budějovice, RunCzech sta ampliando il suo progetto EuroHeroes aggiungendo altre  due mezze maratone dell’IAAF Gold Label. Nel 2019 i migliori atleti europei si metteranno in mostra ancora a Olomouc e Ústí nad Labem.

Sfida EUROHEROES –  EuroHeroes Challenge rappresenta un sistema di classifica speciale come parte della serie EuroHeroes che motiverà gli atleti a competere in tutte e 4 le gare. Gli atleti avranno la possibilità di raggiungere posizioni sul podio per ogni gara e partecipare alla cerimonia di premiazione finale della sfida e diventare l’eroe europeo.

Statistiche

●          Word record– men:    0:58:18 (2018) Abraham Kiptum (KEN), Valencia

●          World record– women: 1:04:51 (2017) Joyciline Jepkosgei (KEN), Valencia

●          Czech record – men:   1:01:31 (1997) Jan Pešava

●          Czech record – women:    1:11:01 (2018) Eva Vrabcová Nývltová

●          Race record – men:  1:00:54 (2012) Daniel Chebii (KEN)

●          Race record – women:   1:09:53 (2017) Agnes Jeruto Barbosio (KEN)

●          European race record – men: 1:03:40 (2018) Luke Traynor (GBR)

●          European race record – women:   1:13:20 (2018) Lilia Fisikovici (MLD)

●          Fastest Czech man:  1:06:43 (2018) Vít Pavlišta

●          Fastest Czech woman:    1:16:44 (2018) Kristýna Dvořáková

CHALLENGE EUROHEROES CLASSIFICA MASCHILE

Nome                                      Punti    Nazione

Yassine RACHIK                     1110     ITA

Roman ROMANENKO             1084     UKR

Mykola IUKHYMCHUK          1079     UKR

Paul POLLOCK                       1073     IRL

Kostas GHELAOUZOS            1047     GRE

INFORMAZIONI – http://www.runczech.com/it

Lascia un commento

Freelifenergy
Lo sport è scienza con equipeenervit.com
I vantaggi della capillarizzazione nello sport
Corsa e metodo brucia grassi
#pastaparty
Runtoday VIP/Huawei Venicemarathon è con Maria Colantuono
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video