9^ BMW Jesolo Moonlight Half Marathon & 10K: bilancio più che positivo

Il nuovo record di 1h01’37” accresce il livello qualitativo della manifestazione che si è corsa a Jesolo sabato 25 maggio.
L’evento, vissuto anche come una grande festa dai 6.000 partecipanti, 
genererà una ricaduta economica per il territorio stimata attorno ai 2 milioni di euro.

Venezia, 29 maggio 2019 – Venicemarathon e la Città di Jesolo archiviano una nona edizione della BMW Jesolo Moonlight Half Marathon & 10K di grande successo, e sono già al lavoro per preparare un’edizione del decennale davvero speciale, che si correrà come sempre nel mese di maggio (data ancora da definire) e che farà da volano all’apertura della stagione estiva. 

D’altronde, un evento come la Moonlight richiama sempre un esercito di oltre 6.000 runners, di cui la maggior parte provengono da fuori regione (circa il 70%) e molti anche dall’estero (quest’anno provenienti da 33 nazioni). In questi casi l’occasione sportiva viene vissuta come un espediente per trascorrere un weekend di sole e mare con famiglie e amici al seguito, che genera un importante indotto promozionale ed economico per il territorio nelle fasi iniziali di apertura della stagione. I 2 milioni di euro di indotto calcolati nelle passate edizioni sono un obiettivo che dovrebbe essere facilmente riconfermato, se non superato, e Venicemarathon sta già raccogliendo i dati per realizzare il nuovo studio.

Tracciando un primo bilancio dell’edizione che si è appena conclusa (sabato 25 maggio), si può facilmente affermare che la BMW Jesolo Moonlight Half Marathon&10K è un evento di successo perché vissuto anche come una grande festa, grazie allo spettacolo musicale e di intrattenimento, all’entusiasmo degli speakers, alle coinvolgenti band musicali lungo il percorso e al forte calore del pubblico. Inoltre, quest’anno la mezza maratona ha fatto un salto di qualità eccezionale dal punto di vista tecnico: oltre al nuovo record del tracciato(1h01’37” di James Murithi Mburugu), più veloce di circa 1 minuto e mezzo rispetto al precedente (1h03’07”), ben cinque atleti hanno corso sotto l’1h03’ e in campo femminile la keniana Lenah Jerotich, correndo in 1h13’08”, ha realizzato il terzo tempo più veloce di sempre della manifestazione. 

Ma sono i numeri della BMW Jesolo Moonlight Half Marathon che possono fornire il quadro reale della grandezza dell’evento: sono stati impiegati circa 1.000 volontari nei servizi in zona partenza e arrivo e lungo il percorso tra cui 40 agenti di Polizia Locale, una staffetta della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, moltissimi volontari coordinati dalla Protezione Civile di Jesolo, tra cui anche il gruppo del Piovese, e un imponente servizio sanitario coordinato dalla Croce Verde di Cavallino ( 4 ambulanze, 1 motomedica, 1 postazione medica avanzata e 2 SAP). In corsa c’erano inoltre 20 medici runners abilitati alle manovre di rianimazione cardiopolmonare e defibrillazione precoce. Sono state distribuite circa 40.000 bottigliette di acqua San Benedetto500 litri di sali e 12.000 prodotti ProAction, 12.000 lattine di birra Bavaria Premium10.000 succhi di frutta Zuegg35.000 biscotti Palmisano6.000 sacchettini di frutta secca Ventura20.000 prodotti ortofrutticoli tra cui mele, arance e banane8.000 t-shirt tecniche Karhu donate a volontari e atleti. Lungo il percorso gli atleti sono stati allietati da 6 band musicali. Sono state inoltre scattate oltre 65.000 foto dall’agenzia fotografica “Beam” con il sistema “Pica” e prodotte 3 ore di diretta streaming dell’evento, 5 ore di immagini per i social e distribuite alle televisioni locali.

Tra le curiosità, il più maturo al traguardo della 21K è stato Franco Carlo Mereu classe 1941 che ha chiuso la sua prova in 2h14’19” e sono stati ben 9 atleti che hanno festeggiato il compleanno sabato 25 maggio.

Soddisfazione per la buona riuscita dell’evento anche nelle parole dell’assessore allo sport del Comune di Jesolo Esterina Idra: “È stata una Moonlight super, molto bella, coinvolgente e spettacolare. Dopo la sperimentazione del nuovo percorso dello scorso anno, interamente sul territorio di Jesolo, con l’edizione di quest’anno abbiamo avuto la conferma che cercavamo. Gli oltre seimila partecipanti e le altre migliaia di persone che hanno applaudito e incitato i corridori hanno davvero fatto sentire l’apprezzamento per questo grande evento di sport. La macchina ormai perfettamente rodata di Venicemarathon e l’impegno dei volontari, degli agenti della Polizia locale hanno permesso che le cose si svolgessero senza problemi. Ora guardiamo al 2020 e alla 10 edizione di Moonlight per creare un appuntamento ancora più forte, ancora più attrattivo, ancora più jesolano”. 

Foto di Matteo Bertolin

Lascia un commento

Freelifenergy
Ferro con Vitamina C Matt: ridurre la stanchezza e l’affaticamento è facile come bere un bicchiere d’acqua
Il recupero e la regola delle 4 R
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
#pastaparty
#pastaparty è con Jhay per Huawei Venicemarathon Runtoday VIP
Stefano Baldini, 15 anni fa l’ORO olimpico ad Atene. Video
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!