Al via la 50 km di Romagna, oltre 1000 iscritti

Castel Bolognese (RA) – Più di 1000 iscritti alla 38esima edizione della 50 km di Romagna, evento sportivo grazie al quale si promuove il territorio nella giornata della Festa della Liberazione. Una gara collinare per podisti di lunga fatica. 

La gara, organizzata da Podistica Avis e a cui collaborano Pro Loco e Protezione Civile attraversa i borghi medievali di Riolo Terme, Casola Valsenio e Brisighella, è Campionato Italiano Assoluto e Master, assegnato per la quarta volta in 14 edizioni dalla Fidal, nonchè seconda tappa del “Trittico di Romagna. Partenza alle 8,30 con percorso prevalentemente in salita fino al trentesimo km circa, da dove, finalmente, si godrà della discesa (e del panorama) fino a Zattaglia. Ancora qualche strappo dal 41° km e finalmente la pianura dopo Tebano. 



Al via alle 9,30 anche le camminate ludico motorie di km 2,5 ed 11 e la corsa dei ragazzi, proposta dall’Associazione Genitori, che ogni giorno accompagnano i ragazzi alle Scuole con il metodo Piedibus. Oltre 2.500 partecipanti grazie alle omologazioni dei calendari territoriali Endas Scarpaza e Podistico Ravennate. La supervisione invece sarà della Fidal e della Iuta.

Un sentito ringraziamento va ai 400 volontari.

A tutti i finisher telo mare e medaglia ufficiale. Tra i top runner, in campo maschile saranno ancora i marocchini da battere (ormai da 7 anni), con Bamaarouf, il campione in carica, Zitouni, già vincitore della prima tappa del Trittico, la Maratona del Lamone, e Hajjy (4 allori qui), che da 2 anni ha il passaporto italiano. Tra gli italiani Zambelli, Lucchese, Velatta, Del Priore lotteranno per il Tricolore Assoluto. Nel settore rosa attese le croate Sustic, primatista della “100 Km del Passatore”, e Jurisic, incalzate da Bravi e la maltese Attard Pulis.

Lascia un commento

Freelifenergy
Utilizzare la menta per combattere il caldo e migliorare la performance
Come combattere il caldo e incrementare la prestazione negli sport di endurance
La Psicologia dello Sport e la teoria dei Marginal Gains
#pastaparty
#Pastaparty intervista Costantin Bostan: in stampelle sulle strade del Passatore. E non solo!
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto