DRYARN: IL SEGRETO DEI GRANDI CAMPIONI NELLA TUA ETICHETTA

Avete mai guardato con attenzione l’etichetta dei vostri capi sportivi? Scoprirete che il segreto di tanti campioni è anche il vostro segreto!

Fare sport significa provare un’emozione, coltivare una passione, viverlo a 360°; migliorarsi e superare i propri limiti attraverso allenamento, fatica, dedizione e sudore. Chi pratica sport a livello agonistico sa quanto essere ben equipaggiati sia il primo passo per ottenere grandi risultati ed un capo di abbigliamento tecnico, pratico e al tempo stesso confortevole, è un plus importante. Sono gli atleti professionisti a raccontarlo, attraverso le loro imprese e durante i test tecnici nei quali, insieme ai grandi brand dello sport, testano periodicamente capi e tessuti alla ricerca della combinazione ideale che possa supportarli durante la prestazione sportiva.

Se vi siete sempre chiesti cos’abbia di speciale l’abbigliamento dei grandi campioni, allora potrebbe stupirvi scoprire che molto spesso indossano le stesse cose che indossate voi… Capi versatili, funzionali, ad elevato contenuto tecnologico. Non prototipi inavvicinabili ma capi tecnici, nati dalla ricerca applicata alle più moderne tecnologie ma allo stesso tempo semplici e alla portata di tutti, in vendita nei migliori negozi di sport. Per conoscerli e riconoscerli talvolta basta essere informati, andare sui blog e sui social network, seguire le interviste…

Gustav Thoeni, Russel Couts, Mario Trimeri, Marco Olmo…e ancora Nibali e Cunego, Stefania Belmondo, Stefano Garzelli, Dorina Vaccaroni, Alexis Vuillermoz, Marco Melandri, Alex De Angelis, Alex Salvini. Cos’hanno in comune, per esempio, questi atleti? DRYARN.

Molti brand in questi anni hanno scelto Dryarn® per realizzare le loro collezioni e molti grandi atleti hanno indossato e testato questi capi. Esponendo il proprio corpo a forte stress e frequenti variazioni climatiche durante la loro attività di allenamento ed in gara hanno restituito sempre feedback decisamente positivi. Dryarn® è idrorepellente, asciuga in fretta e non si stira, riduce la proliferazione di batteri, mantiene la temperatura corporea, favorisce la traspirazione. E’ la fibra più leggera esistente in natura e offre massimo comfort a chi la indossa. Questa eccezionale microfibra è idrorepellente e termoregolatrice, resistente nei colori e all’abrasione, facilmente lavabile in lavatrice, traspirante e batteriostatica, non si stira e non fa pilling.

Molti brand dello sportswear utilizzano oggi Dryarn® per realizzare i loro capi, dedicati a differenti discipline, per collezioni di underwear, baselayer e second layer: sci, alpinismo, running, bici, motocross, golf, equitazione…

Dalla collaborazione dei brand con Dryarn nascono capi tecnici, innovativi, decisamente all’avanguardia che combinano comfort e prestazione. Senza dimenticare che Dryarn è un prodotto dermatologicamente testato e impedisce ai batteri di svilupparsi e quindi non causa fenomeni allergici.

Ottima vestibilità e grande tecnologia per vivere sensazioni da campioni. Campioni come Marco Olmo, il mitico ultramaratoneta che da anni corre…e vince in Dryarn!

Volete saperne di più, confrontare i test comparativi, leggere le recensioni dei capi realizzati in Dryarn? Vi aspettiamo sul sito www.dryarn.com

Lascia un commento

Freelifenergy
Marco Zanchi e Franco Zanotti: Team Freelifenergy per la Monza-Montevecchia EcoTrail
KARBO GEL è la novità di Freelifenergy
Allenare la fatica muscolare: strategie tra allenamento e nutrizione
#pastaparty
Come alimentarsi durante la preparazione ad un evento sportivo
Il video della Milano Marathon: riviviamo le emozioni in 1 minuto
Come alimentarsi durante una gara